Alla Bit debutta il turismo enogastronomico

La Bit 2008, la Borsa Italiana del Turismo che si terrà a Milano dal 21 al 24 febbraio prossimo, lancia per la sua 28esima edizione una novità: accanto ai tradizionali eventi la
Bit affianca quest’anno una manifestazione, Certicibit, dedicata al turismo delle buone abitudini alimentari, delle produzioni di qualità e delle prelibatezze genuine e tipiche
patrocinato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio del Mare, Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e Ministero della Salute.

Con CERTICIBIT si vuole promuovere il più ampiamente possibile il Made in Italy offrendo al potenziale turista che visita l’Italia, un ambiente culturale unico e un paniere
agroalimentare di qualità, capace di apportare benessere, salute e sviluppo della sana alimentazione.

Un vero viaggio per riscoprire il buon cibo italiano e per riscoprire quei «monumenti commestibili» che sono i prodotti più sani della nostra agricoltura e della nostra
cucina, imprescindibilmente legati a luoghi che ne attestano la tipicità.

Certicibit si tiene da giovedì 21 a domenica 24 febbraio presso il padiglione 9 dalle ore 9,30 alle 18,30 e sarà ospitato al pad. 9 del quartiere fieramilano di Rho.

Si ripete anche quest’anno l’iniziativa Bit Tourism Award, realizzata in collaborazione con Panorama Travel. I turisti potranno dire la loro sulle mete di vacanza preferite in Italia e
all’estero esprimendo le proprie preferenze (sei categorie turistiche: città, regioni, paesi etc), attraverso il sito www.bitaward.it e sui coupon presenti si varie riviste di settore.
Il concorso è aperto anche agli agenti di viaggi che potranno votare le compagnie aeree e di navigazione, le destinazioni preferite, i cataloghi più completi e il Tour Operator
più affidabile. I vincitori delle diverse categorie in gara saranno premiati durante la BIT.

Leggi Anche
Scrivi un commento