Alitalia: ulteriore slittamento della scelta definitiva

Sarà l’esito delle indicazioni date dal Consiglio di Amministrazione dell’Alitalia, previsto per venerdì 31 dicembre, a orientare la scelta definitiva da parte del Governo circa
la privatizzazione della compagnia, per la decisione sull’alleato, fra Air France-Klm, AirOne e cordata Baldassarre, sono fondamentali anche l’incontro fra il premier Romano Prodi e il
presidente francese Nicolas Sarkozy giovedì a Roma e il consiglio dei ministri, in agenda per venerdì. Un incontro, questo, che dovrebbe chiarire gli ultimi dubbi sul piano Air
One, difeso da molti esponenti del mondo dell’economia italiana, ma che ha lasciato perplessi molti esponenti della maggioranza.

Non si sono fatti attendere i commenti al rinvio da parte sindacale: il leader Cgil Epifani lo ritiene utile al fine di «verificare meglio l’offerta italiana», chiede più
trasparenza e la convocazione dei sindacati il segretario generale della Cisl Bonanni, mentre Angeletti della Uil ha osservato che l’offerta migliore sarà quella che
«garantirà più aerei e tratte».

Leggi Anche
Scrivi un commento