Alitalia, l'Enac avverte: senza piano licenza sospesa entro giovedì

“Il Commissario Straordinario invita chiunque sia in grado di garantire la continuità nel medio periodo del servizio di trasporto, la rapidità dell’intervento (…) a
presentare manifestazioni di interesse per l’acquisto di uno o più rami di azienda (…)”.

Così, il commissario Fantozzi oggi ha aperto l’asta per l’acquisto di Alitalia.

L’annuncio, che domani verrà pubblicato su quattro quotidiani, oggi sarà disponibile sul sito della compagnia di bandiera: in via della Magliana stanno provando a
caricarlo online da questa mattina, con difficoltà, anche per il surplus di click che la pagina web di Aitalia ha registrato.

Intanto, sul bando di gara del vettore italiano, che scade il 30 settembre, pende la spada di Damocle della licenza a volare dell’Enac: “Alitalia vola con una licenza provvisoria – ha
ribadito oggi il presidente dell’Ente Vito Riggio – se non arrivasse un piano finanziario entro giovedì la licenza verrà sospesa”.

Berlusconi da parte sua torna ad accusare il sindacato, in particolarela Cgil: “Il sindacato è irresponsabile – ha detto il Cavaliere – agisce per far saltare l’accordo senza
pensare ai danni per il Paese”.

Leggi Anche
Scrivi un commento