Al Cuoa, “Corso di gestione delle aziende vitivinicole”

Al Cuoa, “Corso di gestione delle aziende vitivinicole”

Il corso è rivolto a imprenditori e manager, in particolare di imprese medio-piccole, interessati ad approfondire una visione integrata dei processi e dei tools che caratterizzano il
settore del vino. Al termine si può proseguire il percorso formativo per conseguire il Master in Wine Business Management

Anche la terza edizione del corso di alta formazione in Gestione delle Aziende Vitivinicole, promosso dalla Fondazione CUOA di Altavilla Vicentina (VI), è stato inserito nel catalogo
interregionale della Regione Veneto. Per i residenti in Campania, Emilia Romagna, Lazio, Molise, Marche, Sardegna, Valle D’Aosta e Veneto vi è, pertanto, la possibilità di fruire
di un finanziamento pari all’80% del costo del corso (che ammonta a € 6.000 I.V.A.). La richiesta del voucher deve essere presentata entro il 20 settembre 2013 tramite il sito www.altaformazioneinrete.it.

Il corso, progettato da Fondazione CUOA e Accademia Italiana della Vite e del Vino, in collaborazione con Veronafiere e UIV, è rivolto a imprenditori, manager e professionisti impegnati
nella gestione di aziende del settore vitivinicolo. Si articola in 236 ore di lezione, organizzate in due fine settimana alternati al mese, il venerdì e il sabato mattina, dal 29
novembre al 24 luglio 2014. Il percorso di studi è incentrato sulle tecniche gestionali delle aziende vitivinicole, in particolare sullo sviluppo di imprese medio-piccole, proiettate
verso una crescita globale.

Al termine, sarà possibile proseguire l’attività formativa per conseguire il Diploma Executive Master in Wine Business Managament, scegliendo tra quattro specializzazioni:
Marketing nel settore vitivinicolo, Internazionalizzazione delle Aziende Vitivinicole, Winery E-Commerce, Wine Event Managament.

Per richiedere l’ammissione al corso è necessario compilare la scheda e inviare il proprio curriculum professionale, cui farà seguito un colloquio conoscitivo.

Per informazioni: Cristiana Nogara, tel. 0444 333769, cnogara@cuoa.it.

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento