Aeroporto Montichiari: prevale linea Regione Lombardia

Milano – Sviluppi per il futuro degli aeroporti di Verona Villafranca e Brescia Montichiari, le cui concessioni, pur «viaggiando» con un iter congiunto, sono state valutate
in maniera differente, il decreto interministeriale, firmato nelle scorse ore dai ministri competenti uscenti, è infatti limitato al rinnovo della concessione dell’aeroporto di Verona
Villafranca, nessun rinnovo è stato invece siglato per l’aeroporto di Brescia Montichiari, che gode di una concessione autonoma.

La ragione per i cui i ministeri competenti non hanno potuto concludere l’iter anche per Brescia Montichiari, come pur erano intenzionati a fare, sta nella disposizione dell’art. 10 della legge
regionale 29/2007 sulle «Norme in materia di trasporto aereo, coordinamento aeroportuale e concessioni di gestione aeroportuali» che, pur essendo stata impugnata dal Governo Prodi,
è tutt’ora pienamente vigente e prevede un parere obbligatorio da parte della Regione Lombardia su questa materia.

«Grazie alla nostra legge regionale in materia di trasporto aereo, coordinamento aeroportuale e concessioni di gestione aeroportuali – commenta il presidente della Regione Lombardia,
Roberto Formigoni – siamo riusciti ad impedire che il Governo uscente assumesse decisioni che non avrebbero trovato la condivisione dal territorio bresciano».

«La nostra legge – aggiunge l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Raffaele Cattaneo – dopo aver messo a segno un risultato importante per la salvaguardia di
Malpensa, in relazione all’assegnazione degli slots, si rivela utile e positiva anche nell’ambito di questa vicenda».
«E’ mia intenzione – conclude Cattaneo – riavviare da subito il lavoro che, coordinato da Regione Lombardia, ha portato nel mese di dicembre 2007 a riflettere su una proposta per una
soluzione concordata. Un percorso che preveda e garantisca, anche attraverso appositi interventi sull’assetto azionario, un riequilibrio tra le parti e un ruolo di maggioranza per i soci
lombardi sull’aeroporto di Montichiari».

Leggi Anche
Scrivi un commento