Accordo contro la contraffazione

L’informatica e la Pubblica Amministrazione al servizio della lotta alla contraffazione, l’Alto Commissario per la Lotta alla Contraffazione (ACLC) e il Centro Nazionale per l’Informatica nella
Pubblica Amministrazione (CNIPA) hanno ratificato un accordo per potenziare i livelli di protezione, puntando a un diretto coinvolgimento delle Istituzioni.

Per evitare duplicazioni e sovrapposizioni di sistema, l’intesa prevede lo sviluppo di procedure di razionalizzazione delle banche dati e dei sistemi di rilevazione delle Amministrazioni
impegnate nella lotta alla contraffazione.

Nel contempo, i progetti che svilupperanno l’impiego di nuove tecnologie nella prevenzione, monitoraggio e repressione dei fenomeni di contraffazione avranno un supporto nella loro valutazione
di tipo tecnico-specialistico.

Leggi Anche
Scrivi un commento