A Pianeta Birra protagonista la birra artigianale con Unionbirrai

A Pianeta Birra protagonista la birra artigianale con Unionbirrai

Ritorna da domenica 21 a mercoledì 24 febbraio 2010 Pianeta Birra, il più grande evento espositivo europeo dedicato al beverage. Anche quest’anno l’associazione culturale
Unionbirraipromuoverà la cultura della birra artigianale italiana allestendo uno spazio all’interno del padiglione C3 dove sempre più si concentrano le attese e l’interesse degli
addetti ai lavori. Nutrita la schiera dei microbirrifici italiani presenti, oltre quaranta, a rappresentare l’effervescente mondo della birra artigianale italiana. Un occasione imperdibile per
degustare le birre e conoscere i birrai italiani ma anche per seguire i numerosi appuntamenti organizzati per l’occasione da UB (Padiglione C3 stand 173).

Si parte domenica 21 febbraio(12.30-14.30) con l’interessante incontro tra le associazione italiane di homebrewingintente a sfidarsi a suon di produzioni casalinghe. A seguire (14.30-16.30)
l’attesissima premiazione del concorso “Birra dell’anno 2010”, che nominerà le migliori birre artigianali italiane. Un riconoscimento quello di Birra dell’Anno sempre più
autorevole, sia per il numero dei microbirrifici partecipanti che per la caratura internazionale della giuria.

Lunedì 22 febbraioUnionBirrai apre all’insegna della buona tavola con un laboratorio (12.30-14) pensato ad esplorare il goloso matrimoniotra birra e salumi tipici. Dalle 14.30 alle 16
prende avvio l’attuale dibattito “Il fenomeno della birra artigianale italiana in una prospettiva internazionale” moderato dal noto giornalista “gastronauta” Davide Paolini che
affronterà il tema con degustatori ed esperti internazionali. A seguire Andrea Turco, autore del seguito blog Cronache di Birra, presenterà la prima indagine sul consumo di birra
artigianale.

Martedì 23 febbraio, dopo un appuntamento gastronomico (12.30-14) alla ricerca dell’abbinamento perfetto tra birra e la cucina dal mondo in collaborazione con gli chef della Boscolo
Etoile Academy, alle ore 14.30 si terrà un dibattito dal titolo “Gli attori sul mercato della birra artigianale italiana” che vedrà protagonisti un produttore, un grossista, un
dettagliante e un consumatore dando vita ad un pubblico dibattito capace di tastare il polso alla dinamica realtà artigianale italiana.

Questi i microbirrifici italiani che parteciperanno alla fiera:

Almond 22, Accademia Birrificio Bruton, Aeffe, Babb, Beba, Bi-du, Birra Amiata, Birra Baladin, Birra del Borgo, Birra Pasturana, Birra Toccalmatto, Birra Turan, Birra 1789, Birradamare,
Birrificio Birranova, Birrificio Artigianale Lariano, Birrificio del Ducato, Birrificio Italiano, Birrificio Artigianale Gilac, Birrificio Artigianale Karma, Birrificio Civale, Birrificio
Lodigiano Cosesi, Birrificio L’Orso Verde, Birrificio Renazzese, Birrificio Rurale, Birrificio Ticinese, Birrificio Val Cavallina, BirrOne, Caulier, Brauhaus Engel, Brunz Birreria Artigianale,
Cittavecchia, Croce di Malto, Doppio Malto, D.M.F. Birrificio Aosta, Grado Plato, Gallia Omnia, Impexbeer, La piazza, Lambrate, Lover Beer, Maiella, Maspi, Opperbacco, Opus Grain, Pevak, Saint
John’s.

Leggi Anche
Scrivi un commento