80 anni di gusto: buon compleanno, Negronetto!

80 anni di gusto: buon compleanno, Negronetto!

80 anni di gusto e mangiate. Negronetto, il portabandiera di casa Negroni, spegne le candeline ed apre i regali, idee ed iniziative pensate per festeggiare l’avvenimento.

In prima fila Gualtiero Marchesi ed il suo 161, panino che prende il nome dalla somma degli anni dello chef e del salume. A spiegare la ricetta, lo stesso Marchesi: “Una michetta croccante con
una fetta di petto di pollo, salsa kren piccante al rafano, un cuore di lattuga, una paio di fette di salame negronetto”.

Meno gustoso, forse più evocativo “Negronetto 80”, vestito ispirato al cartellone che ritraeva la ballerina Josephine Baker, con un abito di fette di salame, mentre danzava con la
stella.

Menzione speciale per i fumetti. Così, la Scuola internazionale di Comics racconterà la storia del salume: 8 tavole ad edizione limitata, per una visione del passato divertente ed
ironica. A riguardo, si onorerà anche il lavoro di Benito Jacovitti, maestro delle nuvole parlanti ed autore di menù promozionali per Negronetto.

Infine, possibilità ed occasioni anche per i consumatori A spiegarlo, Massimiliano Ceresini, responsabile comunicazione Negroni: “Dal momento che non esiste una festa senza regali
sarà attivato anche un concorso che metterà in palio, a fine anno, 2 premi simbolo, come Negronetto, dello spirito innovativo dell’imprenditoria italiana di quell’epoca. I
consumatori di Negronetto avranno infatti la possibilità di vincere una mitica Lambretta al mese e partecipare all’estrazione finale di una Fiat 500”.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

www.negroni.com

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento