315 mila euro per le scuole di Pianura vandalizzate

Napoli – La Giunta regionale della Campania, su proposta dell’assessore all’Istruzione Corrado Gabriele, ha deliberato lo stanziamento di 315 mila euro per le scuole di Pianura colpite
da atti vandalici nei giorni scorsi, il contributo straordinario una tantum, concesso al Comune di Napoli per la Municipalità di Pianura, riguarda in particolare l’86° circolo
didattico «Massimo Troisi», di via De Chirico 19, e l’8° circolo didattico «Giovanni Falcone» di via Pallucci.

«Con questa somma – dichiara l’assessore Gabriele – saranno ripristinate le condizioni necessarie per lo svolgimento delle attività didattiche, compromesse in questi giorni dagli
atti di vandalismo a seguito della grave situazione verificatasi sul territorio per la mancata raccolta dei rifiuti solidi urbani.

«Nessuna protesta – aggiunge Gabriele – può in ogni caso giustificare gli atti vandalici contro le scuole. Siamo impegnati perché le scuole restino aperte per svolgere la
loro importante funzione educativa e sociale».

Lo stanziamento è stato effettuato d’urgenza, nelle more della definizione del piano regionale annuale, con il quale la Regione programma gli interventi per l’edilizia scolastica.

Leggi Anche
Scrivi un commento