2 milioni ai Comuni abruzzesi per infrastrutture

Abruzzo, 15 Novembre 2007 – Un finanziamento di 2 milioni e 228 mila euro per il completamento di opere infrastrutturali industriali in venti Comuni ed in tre Consorzi Industriali
nell’ambito dell’Accordo di Programma Quadro n° 5.

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alle Attività Produttive, Valentina Bianchi, lo ha disposto ricavando le economie prodotte nella realizzazione dei progetti principali.
Gli interventi sono finanziati in parte da fondi CIPE e per il resto da cofinanziamanti comunali e regionali Il compito di avviare le procedure per l’utilizzo delle suddette economie è
demandato alla Direzione Attività Produttive ? Servizio programmi intersettoriali – che sarà chiamata anche a costituire un gruppo di lavoro per la verifica dei collaudi e per
eventuali sopralluoghi finalizzati ad accertare la corretta esecuzione delle opere.

Le amministrazioni beneficiarie sono i Comunii di Miglianico, Loreto Aprutino, Civitella del Tonto, Sant’Egidio alla Vibrata, Fossacesia, Scerni, Navelli, Mosciano Sant’Angelo, Pratola Peligna,
Silvi, Montesilvano, Oricola, Fossa, San Demetrio, Sante Marie, Pizzoli, Castelfrentano, Carsoli, Civitella Casanova, Pescasseroli ed i Consorzi Industriali del Vastese, dell’Aquila e di
Sulmona.

Leggi Anche
Scrivi un commento