Zini Prodotti Alimentari inaugura la sua partecipazione al CIBUS con una serie di novità di assoluto rilievo

Zini Prodotti Alimentari inaugura la sua partecipazione al CIBUS con una serie di novità di assoluto rilievo

Zini Prodotti Alimentari inaugura la sua partecipazione al CIBUS con una serie di novità di assoluto rilievo, presentate in anteprima sul mercato italiano proprio in occasione della
fiera di Parma.

COLLEZIONE MILANO, la pasta fresca Haute Couture
Sapore autentico e fragrante, consistenza sempre al dente, elevata porosità per assorbire meglio il condimento e la praticità di essere pronta in soli 2 minuti. Che la pasta
all’uovo Zini sia un prodotto di qualità superiore, apprezzato in tutto il mondo, è un dato di fatto. In occasione della partecipazione al CIBUS, tuttavia, Zini propone per la
prima volta una variante assolutamente innovativa della sua pasta all’uovo: i Tagliolini al nero di seppia. Si tratta di pasta a nido cotta e surgelata, realizzata con l’aggiunta di nero di
seppia, che conferisce un colore nero particolarmente brillante e il tipico gusto che ben si sposa con preparazioni a base di pesce. I Tagliolini al nero di seppia entrano a fare parte della
linea di pasta fresca Haute Couture Collezione Milano, il prodotto di punta di Zini, caratterizzata da soluzioni sfiziose e ricercate, a base di ingredienti selezionati con cura, rigorosamente
made in Italy. E sempre Collezione Milano è protagonista, con altre interessanti novità: accanto ai Tagliolini al nero di seppia, infatti, Zini approfitta del palcoscenico di
CIBUS per presentare i nuovi Sorrisi fichi e formaggio di capra. Si tratta di ampie mezzelune di pasta fresca all’uovo, arricchite da un morbido e vellutato ripieno di colore bianco, nel quale
spiccano piccoli frammenti di fico color rubino. Il formato dei Sorrisi ha una doppia peculiarità: da un lato valorizza la pasta, spessa e porosa come quella fatta in casa, dall’altro
lascia ampio spazio al ripieno, esaltandone al meglio il gusto. La ricetta del ripieno rappresenta una novità assoluta nel settore della pasta fresca ripiena: il sapore è insolito
e stuzzicante, anche se si basa su un abbinamento classico della cucina italiana, molto gradevole e adatto ad assecondare le esigenze di un mercato sempre più alla ricerca
di soluzioni innovative. Una proposta ipocalorica, leggera e totalmente priva di conservanti e altri additivi. Da segnalare anche le Vele agli asparagi, dal gusto spiccatamente
primaverile, e i Tortelli alla zucca, un altro grande classico della cucina italiana, al quale Zini ha voluto dedicare una posizione di rilievo, proprio in Collezione Milano. Chiudono le
novità di Collezione Milano le nuove ricette delle Stelle al salmone, il cui ripieno è stato arricchito con il gusto fresco e speziato dell’aneto e la nuova combinazione di
formaggi nella ricetta degli Agnolotti ai 7 formaggi, dal sapore ancora più deciso.

ZINI, pasta emotions
Per quanto concerne le novità della linea principale a marchio Zini, da segnalare i Garganelli all’uovo, le Pappardelle e i nuovi Fagottini al manzo brasato. Sempre per Zini, inoltre,
sono state predisposte nuove ricette per il ripieno di carne dei Cannelloni, per quelli a base di prosciutto crudo, più delicati rispetto al passato e per gli Gnocchi Patato, da
oggi ancora più morbidi.

BOSCONE, la pasta fresca buona e… brava!
Chiude la lista delle novità presentate a Parma la linea Boscone, che racchiude tutte le proposte pensate per la ristorazione collettiva caratterizzate da un ottimo rapporto
qualità prezzo, con i Tortelloni ai 4 formaggi e la nuova ricetta dei Cannelloni di carne.

LE SALSE ZINI, genuine e fragranti, pronte in 30 secondi
Menzione d’onore per le Salse Zini, una gamma di 11 salse in piccole scaglie surgelate, facili da dosare e pronte a trasformarsi in pochi secondi in densi sughi dal sapore fragrante. La
velocità dei tempi di preparazione e la praticità di utilizzo dipende dalle dimensioni ridotte delle scaglie, rispetto ai sughi in pellet comunemente in commercio, e dal fatto che
le salse sono cotte prima della surgelazione, quindi richiedono un semplice
rinvenimento di pochi secondi che può avvenire in padella, a bagnomaria o nel microonde. Da non trascurare la possibilità di prepararle direttamente insieme alla pasta fresca
surgelata Zini, anch’essa cotta prima della surgelazione e quindi pronta in pochissimo tempo. La gamma è composta da 11 ricette, realizzate nel pieno rispetto della tradizione italiana,
con ingredienti selezionati e senza l’aggiunta di glutammato e altri additivi, per un risultato particolarmente genuino, perfettamente paragonabile al prodotto “fatto in casa”. Le proposte
spaziano dai grandi classici di sempre, come il ragù alla bolognese o il pesto, a soluzioni più ricercate: è il caso della Salsa pomodoro melanzane e mozzarella,
novità 2012, e della Salsa Mediterranea (a base di verdure trifolate).

In occasione di CIBUS, presso lo stand Zini sarà possibile degustare l’intera gamma di prodotti, preparati e conditi al momento dallo Chef Tomas Morazzini.


PAD. 3 – STAND E018

ZINI PRODOTTI ALIMENTARI, arte e tecnologia della pasta italiana nel mondo
Azienda leader in Europa nella produzione di pasta fresca surgelata, Zini Prodotti Alimentari è riconosciuta per la qualità della sua pasta all’uovo, che è rimasta, per
gusto e consistenza, la stessa che veniva prodotta nel 1956, quando Zini era un piccolo pastificio nel cuore di Milano a conduzione famigliare. La scelta di cuocere il prodotto e di surgelarlo
garantisce la migliore conservazione possibile delle caratteristiche organolettiche delle materie prime, che mantengono così inalterata la loro freschezza. Questo vale tanto per la
pasta, che una volta rivenuta è come appena fatta, quanto per i ripieni e per le salse. Parallelamente, i tempi di preparazione sono drasticamente ridotti, perché è
sufficiente rinvenire il prodotto, senza cuocerlo. La pasta, ripiena e non, si prepara in acqua bollente in tempi brevi: bastano da un minimo di 30” per la pasta corta e la pasta lunga a nido,
a un massimo di 2′ per la pasta ripiena e per i formati di dimensioni maggiori. E’ possibile preparare la pasta Zini anche nel microonde o in padella, aggiungendo le Salse Zini ancora
surgelate, oppure un altro condimento sufficientemente liquido. Da segnalare anche le comode buste da 1 kg, che consentono un semplice e comodo stoccaggio in tutti i freezer, professionali e
domestici.

Leggi Anche
Scrivi un commento