Vino. A Greve (FI), la 42° Expo del Chianti Classico

Vino. A Greve (FI), la 42° Expo del Chianti Classico

Grande vino, con il meglio del Chianti. Poi incontri con degustatori ed esperti, musica dal vivo e cultura toscana.

Questa è la 42° edizione dell’Expo del Chianti Classico, presente da oggi fino al 9 settembre a Greve in Chianti (Firenze).

La manifestazione nasce dall’impegno Giuseppe Liberatore, direttore generale del Consorzio del Chianti Classico Gallo Nero, Loris Rossetti, presidente della commissione agricoltura del
Consiglio regionale e Alberto Bencistà, sindaco dalla cittadina ospitante. Obiettivo della triade, superare i numeri dell’edizione 2011, con i suoi 50.000 visitatori.

A tale scopo diverse le frecce al suoi arco. Ad esempio, le 50 aziende con le 100 etichette in degustazione: tra tutte, spicca il vino Chianti Classico Gallo Nero.

E poi, i risultati economici più che rilevanti. In un economia in sofferenza, il Chianti Classico si fa apprezzare oltreconfine, con l’80% della produzione destinata all’export.
Particolarmente favorevoli i mercati in Canada ed USA, con una crescita del 14 rispetto a 12 mesi fa.

E la vendemmia in corso autorizza a mantenere l’ottimismo: secondo i primi controlli, l’annata sarà di “Ottimo livello qualitativo”.

Lungo, il cammino notevole il risultato. L’Expo è infatti nata negli Anni Settanta come “semplice” mostra mercato: poi grazie alla crescita delle aziende del loro vino è diventata
una vetrina del meglio della Toscana perché “I prodotti tipici della Toscana sono i nostri ‘ambasciatori nel mondo e il Chianti é il prodotto tipico per eccellenza”.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

www.expochianticlassico.it

info@expochianticlassico.it

LEGGI il programma

Tel: 055 8546299

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento