Veltroni, appello ai Partiti: «8 mesi per le riforme»

Il segretario del Partito democratico Walter Veltroni torna sulla proposta di un governo per le riforme e lancia un appello a tutte le forze politiche affinché con «un’assunzione
di responsabilità» colgano l’occasione per fare le riforme nei prossimi 8-12 mesi.

Una grande opportunità, la definisce Veltroni durante una conferenza stampa nella sede del Pd: fare la riforma della legge elettorale, quella dei regolamenti parlamentari e dell’assetto
istituzionale per andare al voto non tra 3 o 5 anni ma al massimo tra 8-10-12 mesi, sapendo però che il Paese è stato messo a posto.

Sulla stessa linea il presidente di Confindustria Montezemolo che dice:la nostra è una richiesta disperata di riforma elettorale.

Leggi Anche
Scrivi un commento