UE, si alla cresta di gallo: cura l’artrosi

UE, si alla cresta di gallo: cura l’artrosi

L’Unione Europea dice si alla cresta di gallo. Presente nella medicina tradizionale quanto nelle tradizioni alimentari, viene usata come condimento della tavola quanto come rimedio per
l’artrosi, in quanto ricca di acido ialuronico.

Il permesso arriva dal parere favorevole dell’Autorità Europea per la
Sicurezza alimentare, che ha dichiarato l’alimento in questione “Sicuro nelle condizioni d’impiego ed ai livelli d’uso proposti”. Perciò, la cresta di gallo è prossimo ingrediente
dei novel food, impiegata in prodotti come yogurt, formaggi ed altri derivati del latte.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento