UDC divisa su un eventuale Governo Istituzionale affidato a Marini

Dopo i colloqui al Quirinale, l’Udc tiene aperta la porta al governo istituzionale che vari le riforme prima di tornare al voto. Per il vicepresidente del Senato Mario Baccini, un appello del
capo dello Stato in tal senso non potrebbe essere ignorato, ma, avverte Baccini, dovrebbe avere anche l’ok di Forza Italia.

Il nome sul quale convergere, secondo Baccini, sarebbe quello del presidente del Senato Franco Marini. Scettico su un governo del presidente l’ex ministro Rocco Buttiglione mentre per il
segretario dell’Udc Lorenzo Cesa le condizioni politiche per la formazione di un governo istituzionale sono, al momento, inesistenti.

Leggi Anche
Scrivi un commento