Torino: CookInItaly FoodLab – Food & Passion

 

A metà strada tra luogo di degustazione e spazio di cultura gastronomica, CookinItaly FoodLab non è una semplice scuola di cucina, ma un vero laboratorio dove la passione
per l’arte culinaria si fonde con il piacere di riunirsi attorno ai fornelli e imparare le ricette della tradizione italiana.

Nel cuore di Torino, a pochi passi dall’antico mercato alimentare di Porta Palazzo, uno tra i più grandi d’Europa, CookinItaly FoodLab propone corsi dedicati ai
segreti della tavola e all’arte della convivialità. Il metodo didattico è riassunto con ironia dai suoi ideatori nella metafora che diventa una vera e propria
dichiarazione di intenti: «Prendete il coltello dalla parte del manico». Durante le lezioni, infatti, tutti i partecipanti non si limitano ad assistere alle dimostrazioni
degli chef, ma mettono in pratica i trucchi e le astuzie del mestiere cucinando con le proprie mani sotto la guida di tutor esperti.

L’obiettivo de CookinItaly FoodLab è quella di coinvolgere chi partecipa, di assisterlo mentre «vive direttamente l’esperienza del cucinare». Per questo i
partecipanti ai corsi sono affiancati passo dopo passo dai tutor de CookinItaly FoodLab in tutte le fasi di realizzazione dei piatti. E la lezione si trasforma, così, in un
momento di incontro e di scambio, in cui manifestare la propria creatività.

Cappe, lavastoviglie, piani lavoro e piani cottura messi a disposizione dei partecipanti sono gli stessi utilizzati nelle cucine professionali, per una scelta ben precisa di CookinItaly
FoodLab: offrire l’opportunità e l’emozione, a chiunque voglia imparare i segreti del mestiere, di toccare con mano (così si può dire!) gli strumenti di
lavoro dei veri Chef.

Frigorifero, abbattitore per il freddo, colonne forno, robot da cucina, food processor e macchina per il caffè espresso portano, invece, la firma Kitchenaid, marchio di
elettrodomestici di alta gamma del gruppo Whirlpool, che propone apparecchi pensati per garantire prestazioni professionali, ma ad uso domestico, quindi perfettamente adeguati agli
spazi abitativi privati.

Un modo diverso per festeggiare tra amici, un’idea per un regalo originale

Le lezioni di cucina si trasformano anche in un’occasione per festeggiare insieme con gli amici, e in modo diverso dal solito, una ricorrenza speciale, come un compleanno, un
anniversario, una laurea o un addio al celibato: CookinItaly FoodLab, infatti, propone la Cena con Lezione. Lo staff è a disposizione per concordare il menu e per seguire tutti i
dettagli che renderanno unica ed esclusiva la serata.

E per chi vuole stupire i propri ospiti con una cena davvero speciale, CookinItaly FoodLab mette a disposizione l’abilità dei suoi chef con il servizio Cuoco a Domicilio:
dalla definizione del menu, alla spesa, all’allestimento di quanto è necessario per la riuscita della serata, fino alla preparazione dei piatti, per una cena che
soddisferà anche i gourmet più esigenti.

Le lezioni di cucina, infine, diventano un’idea originale per un regalo di natale, di compleanno e, perché no, di matrimonio, con cui divertire gli amici più cari.

Cucinare e non solo…

Situata nel Quadrilatero Romano, il quartiere più antico di Torino, e racchiusa nella corte di un vecchio palazzo del XVII Secolo, la sede di CookinItaly FoodLab può
essere vista anche come uno spazio aperto e neutrale dove organizzare attività e dimostrazioni di qualunque tipo: dagli eventi a tema, alle cene tra amici, dalle degustazioni
enogastronomiche agli incentive aziendali.

Creare un luogo efficiente, pratico e sicuro che fosse nello stesso tempo piacevole e accogliente, dove vivere l’esperienza del cucinare e della convivialità, è
proprio lo spirito che ha animato il progetto di allestimento della location.

I corsi ai privati

I corsi di CookinItaly FoodLab si rivolgono a gruppi fino a 14 persone e ogni incontro termina con la degustazione di quanto preparato. Il calendario didattico si sviluppa attraverso
lezioni monotematiche o più sessioni con cadenza settimanale, al mattino e alla sera, che spaziano dalla cucina di base, alle paste fresche, dagli aperitivi, alla pasticceria,
dalla cucina etnica alle le ricette della tradizione regionale, con un occhio di riguardo al territorio piemontese. Su richiesta sono possibili anche lezioni stand alone di mezza
giornata il cui programma e menu possono essere concordati con i partecipanti in base alle loro richieste o al livello di abilità culinaria. Le attività didattiche vedono
la presenza e la consulenza di esperti del settore gastronomico, come il maestro Filippo Abrate, storico cioccolatiere torinese.

Il metodo dei corsi si fonda sul coinvolgimento diretto dei partecipanti ed è improntato alla filosofia del «chi partecipa cucina!», a differenza di altre scuole dove
ci si limita ad assistere alla dimostrazione dello Chef.

I servizi alle aziende

L’altro target a cui si rivolge CookinItaly è anche quello aziendale: lo staff è, infatti, in grado di fornire servizi di incentive e team building, attraverso
lezioni personalizzate, degustazioni guidate, catering.

Il metodo didattico si presta a essere svincolato dalla location stessa e i moduli didattici possono essere comodamente adattati a eventi fuori sede e alle attività di formazione
aziendale.

Attualmente CookinItaly realizza attività di team building e incentive per Unimanagement, il Developement center di Unicredit, e per Basf Italia, filiale italiana del gruppo
Basf, leader mondiale nel settore chimico.

CookinItalyha siglato, inoltre, una partnership con Kitchenaid, marchio di elettrodomestici per la cucina del gruppo Whirlpool, per il quale organizza corsi dedicati al personale
dell’azienda e ai rivenditori autorizzati, finalizzati a promuovere la conoscenza e l’applicazione pratica dei prodotti Kitchenaid.

Sul fronte dell’alimentazione e del benessere, inoltre, CookinItaly sviluppa, per conto dell’industria farmaceutica Bayer, corsi di cucina rivolti a persone affette da
patologie o disturbi che influiscono sul regime alimentare.

In ambito turistico, CookinItaly pianifica corsi su misura anche per gli ospiti di strutture alberghiere di prestigio, come l’Hotel Sitea del gruppo THI e il Villa Matilde del
gruppo Sina Hotels.

CookinItaly FoodLab

CookinItaly FoodLab è un laboratorio torinese specializzato in corsi di cucina e lezioni su misura anche per chi è solo di passaggio in Piemonte e a Torino. Situato in
una location d’effetto, che mixa design e tradizione, nel cuore del Quadrilatero Romano, il quartiere barocco della capitale Sabauda, a due passi dall’antico mercato alimentare di Porta
Palazzo, CooinItaly FoodLab è dedicato a chi considera il viaggio come una scoperta non solo delle bellezze artistiche e naturali del territorio, ma anche delle sue tradizioni
gastronomiche.

Lezioni pratiche di tre ore – tre ore e mezza permettono di scoprire alcuni piatti tipici della cucina piemontese e di portarne i segreti di preparazione e il ricordo del loro sapore
autentico, come «souvenir» di viaggio. I nostri tutor seguono i clienti passo dopo passo nella preparazione, spiegando i trucchi dei veri chef. Per chi vuole, è
possibile abbinare la lezione a una visita al mercato alimentare di Porta Palazzo, che, di recente restituito alla città, è tra i più grandi d’Europa.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento