Thomas Gregory con California Bakery

Thomas Gregory con California Bakery

Accento americano irresistibile almeno quanto i pani e i dolci che sforna ogni mattina dal laboratorio di California Bakery, esperienza ventennale in giro per il mondo e menzione del Gambero
Rosso nel 2007 come eccellente pasticcere americano in Italia.

Questo fenomeno del Bakery si chiama Thomas Gregory Wintringham, nasce a Seattle 39 anni fa, cresce e lavora a Denver, si perfeziona a Chicago e a Seattle, fa il consulente dolciario a
Bogotà e approda a Milano nel ’96, dove fa la sua prima tappa presso California Bakery e poi nelle pasticcerie più prestigiose della città per apprendere nuovi stili.

Oggi, dopo aver affinato le sue tecniche, Thomas ritorna a deliziare i clienti di California Bakery portando a livelli di eccellenza e di massima autenticità americana il menù
dell’unica caffetteria Usa di Milano.

Thomas racconta: “È come essere tornato a casa per due motivi. Perché California Bakery è stato il primo posto in cui ho lavorato quando sono arrivato a Milano, 13 anni fa,
e perché qui mi sembra di essere nel mio Paese, stesse atmosfere e stessi sapori. Ma soprattutto stessa libertà di creare e preparare dolci e pani veramente americani. Qui non ci
sono manipolazioni, ma solo le regole e i gusti della cucina statunitense. Posso finalmente esprimere al 100% il mio animo di pasticcere americano senza modificarmi, perché è
questo quello che vuole dare California Bakery ai suoi clienti: autentica cucina americana”.

In qualità di consulente, Thomas sarà ben lieto di spiegare e raccontare, ai clienti che lo desiderano, come sono preparati i suoi piatti e quali le caratteristiche che li rendono
così buoni e autenticamente americani. “Perché no? Sarò ben lieto di spiegare al tavolo dei nostri clienti come preparo i miei piatti, trasferendo anche con una fetta di
torta un po’ della cultura americana. Stiamo mettendo a punto nuove ricette tanto che i bagel saranno ancora più buoni proprio come quelli che mangiate negli States. – continua Thomas
–  Da noi potete assaggiare l’unica vera Cheese Cake”.

Le novità che saranno proposte da Thomas, sono tutte da scoprire e troppe per essere elencate. Intanto per il mese di Ottobre, la zucca diventerà la protagonista di torte e pani a
cassetta… immancabile sarà la Cheese Cake zucca e cioccolato e i Loaf Bread alla zucca caramellata.

Thomas Gregory Wintringham

Nasce a Seattle 39 anni fa da madre di origini indiane e padre inglese. A sette anni comincia già ad impastare pani e dolci in cucina al fianco della madre. Subito dopo aver conseguito
il diploma in Arti Culinarie, vince la Medaglia D’oro alle competizioni regionali finali della Scuola Culinaria di Denver. Da quel momento capisce che il suo destino non è nella
redazione di un giornale come vorrebbero i suoi genitori, ma tra i fornelli come pasticcere e panettiere. Gira gli Stati Uniti, lavorando nei migliori ristoranti e alberghi di Denver, Chicago e
Seattle come responsabile della produzione di pani e dolci. Arriva in Italia, a Milano, nel 1996, dove subito gli suggeriscono di dirigersi nell’unico panificio americano della città:
California Bakery.  Da quel momento trascorreranno 13 anni in cui Thomas punta al perfezionamento della sua arte e delle sue capacità: prima sotto l’ala del maestro Ernst Knam e poi
come capo pasticcere al Momi di Como. Affinate le sue tecniche e stimolata la sua creatività, Thomas ritorna, in qualità di capo pasticcere e panettiere, lì dove aveva
cominciato, in un luogo dove poter e dover essere americano al 100%: al California Bakery. Negli anni della sua crescita professionale Thomas Gregory Wintringham è stato anche Consulente
dolciario a Bogotà per un gruppo di ristoranti svolgendo una formazione di pasticceria americana ed europea.

LA LOCATION SI RENDE DISPONIBILE PER SCATTI FOTOGRAFICI E SERVIZI DI MODA

California Bakery

Nato come piccolo punto vendita di prodotti alimentari Statunitensi in Corso Concordia,  il California Bakery nel corso di una decina di anni si è felicemente sviluppato ed ampliato
con l’apertura di due veri e propri ristoranti. Il primo in viale Premuda, che ultimamente si è rinnovato e l’altro, più grande e rilassante, in Piazza Sant’Eustorgio. In entrambe
le location sarà possibile prendersi una piacevole pausa dalla caotica realtà cittadina e gustare le tipiche specialità Usa preparate con materie prime di altissima
qualità – la mitica N.Y. Cheese Cake, i Brownie, le torte di Nonna Papera dalla Apple Pie alla Cherry Pie, i Bagel e i Sandwich farciti secondo le più autentiche ricette
newyorkesi, e ancora i Muffin, i Chookie, i Pancake, le Omelettes e gli Hamburgers anche veggie. Per chi ha fretta rimane la location di L.go Augusto nella quale far veloci snack e take away.
Nelle sue location, California Bakery, ricrea le atmosfere country della vecchia America e accoglie i clienti in tutti i momenti della giornata.

Piazza Sant’Eustorgio 4 – Milano
Tel. 02.39811538
Nr 56 posti a sedere In – Nr 30 Out

V.le Premuda 44 – Milano
Tel. 02.76011492
Nr 60 posti a sedere In

L.go Augusto ang.via Merlo – Milano
Tel. 02.76006026
Take Away

Da Lu a Dom 8.30/24.00
Open Kitchen 7 su 7 dalle 10.00 alle 24.00
“Brunch” Sa, Dom & Festivi 11.00/17.00
Tipo di cucina: americana
Carte di credito: tutte
Accesso ai disabili: si
info@californiabakery.it
www.californiabakery.it
Servizio Delivery attivo dal lun al ven dalle 10.30 alle 22.30
il sab e la dom dalle 19.30 alle 22.30

Leggi Anche
Scrivi un commento