Tabacco: Pellegrini scrive ai parlamentari europei

Domani martedì 20 maggio 2008 a Strasburgo sarà votato in Plenaria il Rapporto predisposto dall’Onorevole Sergio Berlato sul Fondo comunitario del tabacco (A6-164/08).

Per quest’occasione il segretario nazionale della Uila-Uil Pietro Pellegrini ha inviato ai deputati italiani al Parlamento europeo una lettera di sensibilizzazione, invitandoli a votare a
favore del Rapporto Berlato.

In concreto il rapporto prevede di aumentare la percentuale di trattenute agli aiuti pagati ai tabacchicoltori ed estendere il prelievo fino al 2013. In questo modo vengono anche stanziate
risorse aggiuntive per oltre 81 milioni di euro alle campagne di informazione sui danni del fumo. lo stesso Rapporto, senza aggravio per la spesa dell’Unione, estende per lo stesso periodo gli
aiuti parzialmente accoppiati ai produttori, non discriminandoli rispetto alle altre produzioni agricole e confermando la posizione già espressa dall’Aula di Strasburgo nel marzo 2004.

La proroga degli aiuti fino al 2013 è fondamentale per l’Italia, in assenza di tale proroga l’Italia rischia l’azzeramento delle colture tabacchicole e la conseguente perdita di oltre
120.000 posti di lavoro.

Leggi Anche
Scrivi un commento