Sulla pagina web di Martini la campagna Electrolux

Firenze – Dal sito del presidente Martini si può inviare una cartolina virtuale al Presidente del Consiglio e al Ministro dello Sviluppo Economico per sollecitarli ad
interessarsi alla vicenda Electrolux.

«E’ una scelta di solidarietà e di sostegno delle istituzioni in difesa dei posti di lavoro e per il futuro delle giovani generazioni», ha detto il presidente Martini. I
figli dei dipendenti dello stabilimento Electrolux di Scandicci sono i testimonial di una campagna contro la chiusura dello stabilimento deciso dalla multinazionale svedese. I volti dei bambini
sono impressi su 30 mila cartoline con la frase «Che futuro avremo noi?».
Le prime 15 mila cartoline verranno spedite a Stoccolma al presidente di Electrolux Hans Straberg, mentre le altre arriveranno a Governo, Parlamento, media e istituzioni.

Chi vuole inviare le cartoline virtuali può cliccare su: https://www.claudiomartini.it o su

Leggi Anche
Scrivi un commento