Soave: Le bollicine del Lessini Durello brindano al Festival del Cinema di Roma

Soave: Le bollicine del Lessini Durello brindano al Festival del Cinema di Roma

 

Oggi, 28 ottobre, a partire dalle ore 19.30 al Rione Monti, in occasione del Festival del Cinema di Roma, le bollicine del Lessini Durello brinderanno a Mario Monicelli e al suo
«Vicino al Colosseo c’è Monti», il primo documentario della sua carriera, che celebra un mondo semplice e essenziale, fatto di volti, rumori, sapori,
musica e botteghe artigianali, nel cuore della capitale.

Dopo il Festival di Venezia, prosegue dunque lo sposalizio tra il grande cinema e il Lessini Durello, lo spumante da vitigno autoctono prodotto sulle colline a cavallo tra Verona e
Vicenza, vino ideale per celebrare le grandi occasioni e prodotto di quel Made in Italy che proprio il regista ha saputo portare nel mondo attraverso i suoi film.

L’evento è organizzato da Rai Trade, in collaborazione col Comune di Roma, il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e Fondazione Qualivita, e si
propone di festeggiare Mario Monicelli in occasione della rassegna cinematografica romana. A novantatre anni e con un’incredibile carriera, autore di ben 63 film, Mario Monicelli,
grande autore della commedia all’italiana, ha spesso infatti rappresentato il made in Italy, diventandone in alcuni casi inconsapevole ma straordinario promotore, come nel famoso
film La Mortadella del 1972, con la bellissima Sophia Loren.

Dopo la proiezione pubblica di «Vicino al Colosseo c’è Monti» seguirà una degustazione di prodotti tipici in abbinamento al Lessini Durello.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento