Sicurezza stradale, con il Tutor il numero di morti sulle autostrade è diminuito del 60%

 

Sempre più positivi i dati fatti registrare dal sistema di rilevamento della velocità media TUTOR, installato su alcune tratte autostradali italiani.

A fine 2008 il numero di morti sulle autostrade è diminuito del 60% rispetto al 1999 – fa sapere il Codacons, presente oggi alla riunione della Consulta per la sicurezza
stradale – mentre il numero di incidenti è sceso del 40%.

“Si tratta di dati molto positivi – commenta il Presidente Codacons, Carlo Rienzi – e che dimostrano come il Tutor stia dando un contributo massiccio alla sicurezza
stradale. Per questo motivo chiediamo di installarlo su tutta la rete autostradale italiana e nelle strade a scorrimento veloce delle città”.

Leggi Anche
Scrivi un commento