Serata a tema: Oca ai Sapori d’autunno al ristorante San Martino

Serata a tema: Oca ai Sapori d’autunno al ristorante San Martino

L’oca, detta anche porcellino dei poveri, è un animale dalle cui uova si trae allevamento e si confeziona la pasta, dalle cui piume si confezionano i famosi piumini, il cui grasso veniva
usato nella farmacopea per curare le malattie bronchiali e, inutile dirlo, anche ottima da mangiare.

Un animale che si trova nei nostri cortili e che è tradizione vendere o sacrificare il giorno di San Martino, ovvero il giorno del rinnovo dei patti agrari. Un animale che Raffaele Ros,
chef e titolare del ristorante San Martino di Rio San Martino (vicino Scorzè) insieme alla moglie Michela, ha voluto interpretare abbinandolo ad un altro pregiato ingrediente del nostro
territorio: il Radicchio Rosso di Treviso IGP. Il menu elaborato, arricchito da frutti di stagione quali funghi, zucca e castagne, sarà degustabile venerdì 6 ottobre alle ore
20.00 ad un prezzo di € 50,00 tutto compreso e comprenderà Millefoglie di petto d’ oca affumicato e fegato grasso d’ oca con radicchio e zucca candita, Tortelli di pasta di
pane con radicchio rosso di Treviso e ragù di rigaglie d’ oca, Risotto carnaroli al radicchio rosso di Treviso con ristretto  di Valpolicella ripasso, Oca ai Sapori
d’Autunno e Moretto al cioccolato  con uva sultanina sotto spirito.

Piatti eleganti e saporiti esaltati dagli abbinamenti di Michela che, per l’occasione, ha selezionato alcuni vini dell’Azienda Antolini Pier Paolo e Stefano di Maranoin Valpolicella, i cui
produttori saranno presenti alla serata: Elisium bianco dolce (passito), Valpolicella  doc classico  2008, Valpolicella doc classico superiore ripasso 2006, Amarone della
valpolicella doc classico superiore Moròpio 2005 e Recioto della valpolicella doc classico 2006.

I piatti sopracitati sono contenuti nel menu della tradizione e degustabili al Ristorante San Martino dal 1 novembre tutti i giorni. 

Seconda di una serie di serate a tema, il Ristorante San Martino ha in serbo per i propri ospiti altre stuzzicanti novità:

  • 26 novembre – “Fegato Grasso d’anatra delle Lande ”

  • 14 gennaio 2010 “Pesce crudo e champagne”

  • 4 febbraio 2010 “il Baccalà” serata in collaborazione con la Dogale Confraternita del Baccalà Mantecato

Tutti i menu possono essere richiesti anche in altri periodi solo su prenotazione.

Mentre, ogni giorno a pranzo (escluso festivi), menu per chi ama la qualità ma va di fretta, dai 20 ai 25 € (comprensivo di bevande e caffè)

Per informazioni e tutti gli aggiornamenti :

Ristorante San Martino piazza Cappelletto Rio San Martino – Scorzè (VE)

(Chiuso il mercoledì)

Tel. 0415840648 www.ristorantesanmartino.info

Info ristorante:

Acquistato nel 1938 da Domenico Berto, detto Bepi Menestro, il locale di RioSan Martino passa poi nelle mani del figlio Walter che, insieme alla moglie Luigina, gli cambia completamente volto
trasformandolo nella conosciuta Trattoria San Martino.

Dei tre figli della coppia – Patrizia, Michela e Francesco – è Michela che, terminati gli studi all’Istituto Alberghiero di Castelfranco, prende le redini del locale e, grazie
all’incontro con Raffaele Ros nel 1978, amore e passione per la cucina si fondono.

Nel 1992, quando i genitori cedono il testimone, la creatività e l’esperienza di Raffaele, maturata in alcuni dei migliori ristoranti nazionali e stranieri, si accompagna definitivamente
alla professionalità in sala e alla dedizione per i vini di Michela (Sommelier dal 2003), dando vita ad un connubio vincente.

Ma la dinamica coppia non si arresta mai e, dopo un periodo di rodaggio, il locale viene ulteriormente rinnovato: nell’ambiente, nei piatti, creativi ma saporiti, nella realizzazione di una
cantina personalizzata, varia e completa, tanto da ricevere riconoscimenti in alcune delle più importanti guide di settore.

Oggi Michela e Raffaele si impegnano ogni giorno per soddisfare e stupire i propri clienti con cortesia, attenzione per i dettagli, innovazione e rivisitazione della tradizione in cucina,
stagionalità nel piatto, carta dei vini ben fornita e aggiornata, un ambiente accogliente e raffinato.

Leggi Anche
Scrivi un commento