FREE REAL TIME DAILY NEWS

San Valentino: la seduzione nel calice con Cervio e Fulgente

San Valentino: la seduzione nel calice con Cervio e Fulgente

By Tiziana

“Il vino aggiunge un sorriso all’amicizia e una scintilla all’amore”, diceva lo scrittore Edmondo De Amicis. Per far accendere più che mai la festa degli innamorati, quindi, il vino ha un ruolo fondamentale, perché la seduzione inizia dal calice, passa per la tavola e finisce sotto le lenzuola.

Per la cena più romantica dell’anno, allora, Tenute Toscane propone due vini fuori dagli schemi, due fuoriclasse intensi e avvolgenti, ad alto tasso di seduzione. Il primo è un Cabernet Franc in purezza, il Sant’Antimo Doc Cervio di Poggio il Castellare, cantina di Montalcino che fa parte del gruppo dal 1997 (prezzo in enoteca 29,90 euro), è un vino soave ma piccante, dai sentori di macchia mediterranea e timo, piccoli frutti neri tra cui il ribes, con bocca succosa e persistente e tannini vellutati, un vino straordinario, che trova la massima espressione accanto a carni rosse alla griglia, arrosti, brasati e selvaggina.

Canaiolo, Colorino, Montepulciano, Ciliegiolo, Alicante, Teroldego, oltre al e Sangiovese, sono gli uvaggi che compongono invece il Fulgente Maremma Toscana Rosso IGT di Fattoria Querciarossa (prezzo in enoteca 31 euro), altra tenuta del gruppo, un tutt’uno di estetica – con la sua etichetta d’artista – e di essenza, per la sua sorprendente intensità e persistenza, che può soddisfare anche i winelover più esigenti.

In questo vino torna come punto fermo il grande amore della proprietaria di Tenute Toscane, Bruna Baroncini, per il Sangiovese, presente nel blend al 70%, mentre le altre sei uve vengono vinificate separatamente e in quantità diverse a seconda delle annate, per poi unire gli uvaggi e passare all’affinamento in legno per 18 mesi.

È un vino dai sentori di ribes nero e sottobosco, con tocchi di rabarbaro e pepe nero e sentori di noce moscata, dalla bocca densa e compatta, con tannini salmastri, ritorno fruttato e di sottobosco, e finale di bella persistenza. Ottimo insieme a primi piatti con condimenti di carne, carne rossa in tutte le preparazioni, soprattutto brasati ed arrosti, formaggi stagionati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: