S P A K K A M U R O 2, la mostra che segue le vicende di viaggio del curatore veneziano Boris Brollo nella ex D.D.R.

S P A K K A M U R O 2, la mostra che segue le vicende di viaggio del curatore veneziano Boris Brollo nella ex D.D.R.

La mostra Spakkamuro 2, viene dopo quella del sottopasso della Stazione FF. SS. di Portogruaro in ricordo del Muro di Berlino (1961/1989). Questa mostra segue le vicende di viaggio di Boris Brollo nella ex D.D.R.(Germania Est) durante il periodo di Honneker e dei suoi scatti fotografici in ricordo del viaggio stesso. Qui, in queste 15 stampe esposte, c’è aggiunta una banana a ricordo di un fatto accaduto, quale simbolo del benessere, ed è la Banana di Andy Warhol. Inoltre vi sono dei segni e numeri che ricordano cifre legate alla vicenda storica della Germania Est. Le diapositive, stampate su carta Blueback di cm. 49 X 68, risalgono al 1971, epoca del viaggio e vengono esposte rielaborate in quest’anno 2021, a 50 anni distanza. Pertanto esse possono essere lette o viste con il dovuto distacco ideologico quale “opera” contemporanea.

DIE BANANENMENSCHEN

THE BANANA PEOPLE

IL POPOLO DELLE BANANE

Era l’inizio degli anni Ottanta quando conobbi il “compare” di nozze di mio suocero Umberto. Questi era stato salvato alla fine della Seconda Guerra Mondiale (come Joseph Beuys) da una ragazza veneta che poi lo sposò. Aveva imparato il dialetto veneto e lavorava come operaio. Nel 1961 in seguito alla costruzione del Muro di Berlino e alla creazione della D.D.R. con la conseguente divisione della Germania in due, Egli rientrò nella Germania Comunista con la moglie, diventata nel frattempo la mia madrina. Ci fu la statalizzazione della terra e lui perse le sue proprietà. Non rientrò più in Italia se non dopo che divenne pensionato a fine anni Settanta. La moglie, cittadina italiana, veniva ogni 2/3 anni in Italia su versamento in marchi (valuta pregiata) allo Stato dell’Est da parte dei parenti italiani. Lui, arrivato qui dopo la pensione, andò a trovare mio suocero, il suo “compare”, che da poco aveva rinnovato la casa, e fu sorpreso di trovare piastrelle e sanitari luccicanti e colorati tanto che li fotografò per farli vedere ai figli al suo rientro. Ma fu ancora più sorpreso di trovare un casco di Banane Chiquita in mezzo alla tavola. Non si trovavano al mercato tedesco della D.D.R. e quelle che c’erano costavano carissime, e quindi fotografò pure quelle. Visitai la Germania EST nel 1971 e scattai delle foto e delle diapositive gironzolando per Berlino e lungo il suo territorio da Nord a Sud con la delegazione politica cui appartenevo. Queste sono le foto tratte da diapositive che, seppur banali da un punto di vista estetico, sono legate a interessi di curiosità antropologica, documentative quindi, con un substrato ideologico. Ricordandomi della storia della Banana ho voluto impreziosirle con la Banana di Andy Warhol per rendere il tutto così legato alla cultura Pop, popolare. I numeri scritti sulle stampe fotografiche riportano tutti i dati dell’ex D.D.R., come i numeri di tunnel scavati per fuggire; il numero dei fuggitivi; i numeri della superficie kilometrica del muro; il numero di strade, delle città, degli abitanti etc.., di quello che fu per me, dopo di allora, il Popolo delle Banane!

Boris Brollo

S P A K K A M U R O 2
14 LUGLIO/15 AGOSTO 2021
INAUGURAZIONE 14 LUGLIO ORE 19
via Garibaldi, 41 – Portogruaro (VE).

Leggi Anche
Commento ( 1 )
  1. Vincenzo Castaldo
    13 Luglio 2021 at 7:10 pm

    Auguri Boris, una mostra tutta per te!!!

Scrivi un commento