Roma: arrestati 3 ausiliari del traffico e denunciati altri 13

Roma – Tre ausiliari del traffico sono stati arrestati ed altri 13 denunciati dai Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina, l’accusa per tutti è di truffa aggravata,
tutto è partito da una segnalazione fatta dall’azienda a partecipazione pubblica “Atac spa” ai militari, per porre fine ad uno sgradevole fenomeno che vedeva coinvolti numerosi ausiliari
del traffico dipendenti che, durante l’orario di servizio, invece di svolgere il proprio lavoro si dedicavano ad altre attività.

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno così avviato un’accurata attività di indagine. Hanno seguito i tre arrestati dall’inizio del turno di servizio
pomeridiano, accertando che di tutto si occupavano tranne che del proprio lavoro, fino a quando si sono ritrovati per la cena, non prevista, in un ristorante dove i Carabinieri sono intervenuti
e li hanno arrestati. Nel corso dell’attività d’indagine sono stati anche denunciati, sempre per truffa aggravata, altri 13 ausiliari dipendenti dell’Atac s.p.a, resisi responsabili di
analoghi comportamenti.

Leggi Anche
Scrivi un commento