Rivivere Pavarotti al Pavarotti Milano Restaurant Museum

Rivivere Pavarotti al Pavarotti Milano Restaurant Museum

 

Presso il Pavarotti Milano Restaurant Museum, di Piazza Duomo 21, ogni giovedi’ proseguono i concerti della stagione lirica 2016, che si tengono tutti i giovedì sera dopo cena (a partire dalle 22.00) Sul palco della Sala Big Luciano, si esibiscono soprani, tenori e musicisti della Fondazione Luciano Pavarotti.
Pavarotti-8Il ristorante-museo, dedicato al grande Maestro, è nato da un’idea di Alessandro Rosso (Seven Stars Galleria Italia) e Nicoletta Mantovani per creare un luogo che ricordasse il tenore e la sua vita. Entrando da Piazza del Duomo 21 o da Via Silvio Pellico 2 e prendendo l’ascensore in vetro fino al quarto piano, si entra in un edificio storico dentro Galleria Vittorio Emanuele II. Qui si possono gustare ottimi piatti della cucina tradizionale emiliana, terra di origine di Pavarotti, a cui l’artista era fortemente legato, e selezionatissimi vini delle migliori Cantine nostrane e non. Sulle pareti del ristorante-museo si leggono citazioni, si ammirano disegni, oggetti e abiti appartenuti al Maestro, che ripercorrono la sua carriera artistica.
Monica_BelcantoCertamente una cena alla carta più che piacevole sulle note delle arie più famose del tenore. Un’oasi culturale nel cuore della città. Queste serate hanno il chiaro intento di proseguire la missione che ebbe come pioniere mondiale proprio Luciano Pavarotti con il suo Pavarotti and Friends: riportare la lirica alla gente comune, come patrimonio di tutti. Il calore e il coinvolgimento da parte del pubblico presente in platea sono sempre molto intensi ed emozionanti.

Partite nel 2015, queste cene con concerto live del giovedì, hanno reso il Pavarotti Milano Restaurant Museum protagonista indiscusso del panorama tanto culturale quanto enogastronomico milanese e l’affluenza dei clienti/spettatori ne è la dimostrazione.
La prenotazione è consigliata specialmente per le cene del giovedì che sono seguite dal concerto. Si tratta certamente di una location con quel quid in più.

0ece976899dd8bd717514f96657b4a8fLO CHEF-Lo stellato Luca Marchini è lo Chef Executive del Pavarotti Milano Restaurant Museum.
Pavarotti International e Seven Stars Galleria Italia lo hanno presentato ad Aprile nelle sale dedicate al Maestro.
Il Pavarotti Milano Restaurant Museum è  il ristorante museo nato per omaggiare la vita e le opere del grande Tenore.
L’arrivo di Luca Marchini rafforza il progetto, nato col ristorante, di promuovere l’italianità nel mondo in tutte le sue sfaccettature, compresa ovviamente la sua cucina.
Si aggiunge così un altro tassello nel progetto del Pavarotti Milano Restaurant Museum, che vede coinvolto uno dei principali esponenti della cucina emiliana nel mondo, Luca Marchini.

Luca Marchini chefBIO LUCA MARCHINI-Di origini toscane ma emiliano di adozione, Luca Marchini, classe 1971, è chef titolare del Ristorante l’Erba del Re. Da Arezzo, città natale, a Modena, città attuale, passando per ben otto località diverse: nei primi anni di vita Luca non si è fermato un attimo. Per accompagnare il padre banchiere ha girato in lungo e in largo, fino a stanziarsi nel modenese, ove decise nel ‘98 di varcare la soglia dell’Osteria Francescana di Bottura per dare sfogo alla sua grande passione per la cucina, maturata fin da bambino a fianco di mamma Gabriella, cuoca casalinga. Travolto da un incontenibile entusiasmo, all’Osteria Francescana Luca appura di voler abbandonare la carriera di commercialista per dedicarsi interamente al mondo della ristorazione. Ai due anni trascorsi da Bottura seguiranno altre brevi ma significative esperienze lavorative nel corso delle quali il suo bagaglio culturale e gastronomico si è costruito e perfezionato. Cruciale l’incontro con lo chef Bruno Barbieri avvenuto negli anni 2000 presso la Locanda Solarola; con Bruno Luca darà ulteriore completezza alla sua cucina, acquisendo l’arte dell’armonia nella costruzione del piatto. Altre esperienze legate alla cucina emiliana, come quell’esperienza vissuta da chef presso un noto ristorante nella città di Bologna, lo condurranno ad aprire nel 2003 L’Erba del Re (dal greco “Basilicòs “, “l’erba regale”), a Pomposa, e l’attività di servizi esterni “Divisione Catering L’Erba del Re”. Luca lavora paragonando la sua cucina a una “giostra”, dove il divertimento e l’ironia, la consapevolezza e la serietà di ogni piatto, portano colui che assaggia a provare emozioni uniche. Oggi lo Chef stellato approda nelle cucine del Pavarotti Milano Restaurant Museum, tempio della cucina emiliana per eccellenza. Siamo certi che sará un’esperienza tutta da gustare.

Prenotazioni&Info:

info@pavarottimilano.com

Tel:  02.45.39.76.57
Sito: www.pavarottimmilano.com

 

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento