Residenti all'estero: come compilare la dichiarazione dei redditi

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la guida alla dichiarazione dei redditi per i residenti all’estero, che illustra passo per passo tutte le regole e le eccezioni per compilare i modelli
2008 nel modo corretto.
La guida, dunque, si rivolge ai contribuenti che non sono iscritti nelle anagrafi della popolazione residente in Italia per la maggior parte del periodo d’imposta, cioè per almeno 183
giorni (184 per gli anni bisestili) e, ai sensi del codice civile, non hanno nel territorio dello Stato italiano né il domicilio (sede principale di affari e interessi) né la
residenza (dimora abituale).
La guida, in particolare, illustra i redditi tassabili dei non residenti, la compilazione dei quadri, il calcolo dell’Irpef, e le date e le scadenze da rispettare.

Agenzia delle Entrate, guida “La dichiarazione dei redditi dei residenti
all’estero”

Leggi Anche
Scrivi un commento