Requisizione alloggi privati: Anche a Milano fu tutto annullato

Requisizione alloggi privati: Anche a Milano fu tutto annullato

Requisizione alloggi privati – La Nazione del 2 agosto 2016 Livorno – Assoedilizia Colombo Clerici, Contrari

LA POLEMICA – COLOMBO CLERICI: «ANCHE A MILANO FU TUTTO ANNULLATO»

Assoedilizia: «Si va indietro di 40 anni»

LIVORNO

LA MOZIONE approvata della maggioranza 5 Stelle di Livorno che prevede la requisizione degli alloggi anche privati non occupati per risolvere l’emergenza casa fa parlare di sé sulla stampa nazionale (ieri
la menzione sull’Huffington Post, mentre era la notiziapiù letta su  Quotidiano.it).

«Si tratta di un salto indietro di oltre quarant’anni, ai tempi pre equo canone, -afferma il presidente di Assoedilizia e vicepresidente di Confedilizia Achille Colombo Clerici- che mi riporta alla memoria quanto avvenne proprio a Milano nel 1975.

Va detto che l’analogo provvedimento (un’ordinanza del sindaco di allora, Aldo Aniasi) durò l’espace d’un matin e che la mozione milanese venne ritirata per la sua evidente illegittimità, la sua portata antieconomica e la dannosità sociale.

Da quando lo Stato non investe più nella costruzione di alloggi popolari, la risposta alla domanda abitativa viene lasciata agli investitori privati italiani e internazionali, che assolvono già ad una funzione sociale e non saranno certo invogliati a investire risorse economiche che, ai molti altri problemi congiunturali e strutturali, aggiunge la possibilità di sorprese di questi tipo.

Inoltre, la credibilità e l’affidabilità della nostra intera economia possono subire un duro colpo, anche se la causa è limitata a una città e a uno specifico comparto, quello immobiliare».

E dal fronte dei contrari c’è anche la presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, sul suo profilo facebook . «Oltre i confini del comunismo stalinista scrive la Meloni, ritroviamo il M5S di Livorno. Il Comune di Livorno, guidato daí grillini, ha approvato una mozione grazie alla quale il sindaco potrà requisire immobili pubblici e privati inutilizzati per destinarli all’ emergenza abitativa. Ti sei comprato o hai ereditato una casa a Livorno e ora non ci vivi, magari perché per lavoro sei finito a fare il manovale in Brianza? Bene, arriva il Movimento 5 Stelle e ti requisisce la casa.
Qui siamo veramente alla follia. Per noi la proprietà privata è inviolabile, come scritto anche nella Costituzione tanto cara ai grillini.

Vediamo se questa geniale idea sarà adottata dagli altri sindaci del M5S».

CONTRARIO Achille Colombo
Clerici, presidente Assoedilizia

 

Articolo Clerici su requisione alloggi

 

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento