Regione: «Firmato accordo Lazio – Malesia per audiovisivo»

Roma – «Nuove opportunità per le imprese audiovisive del Lazio sui mercati dell’Estremo Oriente: firmato al Filmart di Hong Kong il protocollo d’intesa per lo sviluppo
dell’audiovisivo tra Lazio e Malesia, l’accordo è stato siglato dal direttore generale della Finanziaria Laziale di Sviluppo (Filas), Stefano Turi e dal vicepresidente della Malaysia
Multimedia Developement Corporation (MDeC), Kamil Othman nell’ambito della manifestazione più importante dell’Asia per l’industria di spettacolo e multimedia.

«Un’intesa bilaterale, quella attivata tra Filas e l’agenzia governativa malesiana per lo sviluppo dell’Ict, che incentiverà lo sviluppo e l’innovazione delle industrie creative e
del comparto media nei due Paesi, aprendo nuove occasioni commerciali in tutto l’Oriente – prosegue la nota – Il mercato malesiano, infatti, vale circa 13 miliardi di dollari, di cui oltre 4
destinati all’export».

La Regione Lazio è diventata un interlocutore privilegiato per i paesi asiatici e i loro mercati, in grado di garantire alle imprese del nostro territorio l’accesso ad alcune tra le
più importanti realtà mondiali del settore.

Leggi Anche
Scrivi un commento