Per il difensore civico un nuovo sportello a Novoli

D’ora in poi il difensore civico regionale riceverà i cittadini anche a Novoli e non solo in via dei Pucci, nel pieno centro storico di Firenze: un modo per venire incontro a quanti
trovano più comodo raggiungere la periferia della città, dove è più facile trovare un parcheggio, anziché le vie e le piazze a ridosso del Duomo.

La richiesta era stata del difensore civico. La giunta regionale l’ha accolta mettendo a disposizione una stanza nel centro direzionale dove si concentra la maggior parte degli uffici della
Regione, all’interno dell’Urp della giunta regionale, l’ufficio di relazioni con il pubblico.
Ogni terzo venerdì del mese, dalle 10 alle 13, un funzionario sarà dunque a disposizione dei cittadini al piano terra del palazzo A, in via di Novoli 26 a Firenze, per raccogliere
denunce, segnalazioni o lamentele da parte di chi è alla presa con la ‘cattiva’ amministrazione e si sente leso nei propri diritti.
«Gli Urp – spiega il vice presidente della Toscana, Federico Gelli – sono strumenti indispensabili per rendere effettivo il diritto all’informazione, per aiutare tutti a cogliere
opportunità economiche, sociali, culturali spesso non sufficientemente conosciute, per aiutare le stesse istituzioni a fare meglio il loro lavoro. Quando poi ritardi, disfunzioni ed
omissioni sfociano in una controversia, la parola passa al Difensore civico, che trova dunque all’interno dell’Urp di Novoli quasi una sua collocazione naturale».

«L’intenzione che ci ha mosso era quella di agevolare i cittadini», spiega il difensore civico regionale, Giorgio Morales. «E se il nuovo sportello incontrerà il favore
degli utenti, potrebbe essere il primo di una sera da attivare anche in altre zone e in altre città della Toscana».
Per chiedere un appuntamento con il difensore civico regionale è sufficiente che i cittadini contattino telefonicamente l’Urp della giunta regionale al numero verde 800-860070, fino al
giorno che precede il ricevimento.

Walter Fortini

Leggi Anche
Scrivi un commento