Nina Senicar e Giorgio Panariello protagonisti del sabato sera alla Capannina di Forte dei Marmi

Nina Senicar e Giorgio Panariello protagonisti del sabato sera alla Capannina di Forte dei Marmi

Bellezze in parata, body-guards in trincea ed un centinaio di ospiti vestiti rigorosamente di bianco. La Capannina di Forte dei Marmi, sabato 14 marzo, è stata location privilegiata del
compleanno del noto imprenditore Shahram Tootoonchi: una festa in stile «come eravamo», fra glamour ed eleganza, un vero e proprio «White Party» il tutto messo in scena
sullo sfondo dello storico locale di patron Gherardo Guidi.

Party che ha visto fra l’altro, come protagoniste la splendida Nina Senicar, già showgirl televisiva di successo con Teo Mammuccari in «Distraction» ed uno stuolo di modelle,
autentiche star delle grandi sfilate. E sempre la bella Nina, arrivata appositamente in auto da Milano, dopo cena si è scatenata fra i tavoli con le amiche-colleghe Benedetta Mazza, Eva
Slavec, Elena Quarin, Clizia e Silvia Ceccon.

Più defilato Giorgio Panariello, ai tavoli del pianobar in compagnia del manager Alessandro Carpigiani: un Panariello apparso in gran forma e che ha confermato l’intenzione di girare la
prossima estate un film in terra di Versilia ed in particolare a Forte dei Marmi.

E proprio il duo Senicar-Panariello ha fatto la gioia dei fotografi che hanno cercato in ogni modo di paparazzare l’inedita coppia, con la bella croata che in più occasioni ha fatto
intendere di non gradire l’insistenza dei flash. Un ennesimo fine-settimana da copertina, per La Capannina, per una serata vissuta come piacevole preambolo di una stagione che vivrà il suo
culmine nell’ottantesimo anniversario del locale che più di altri ha fatto la storia della Versilia.

Leggi Anche
Scrivi un commento