Modello FAS per il credito d'imposta per gli investimenti al Sud

L’Agenzia delle Entrate, con provvedimento del direttore prot. 91610 del 10 giugno 2008, ha approvato il modello FAS, cioè il formulario contenente i dati degli investimenti nelle aree
svantaggiate ammissibili al credito d’imposta destinato alle imprese che acquisiscono beni strumentali nuovi destinati a strutture produttive situate nelle aree di Calabria, Campania, Puglia,
Sicilia, Basilicata, Sardegna, Abruzzo e Molise ammissibili alle deroghe previste dall’articolo 87, paragrafo 3, lettere a) e c), del Trattato istitutivo della Comunità europea.
L’Agenzia ha ricordato che il modello FAS deve essere presentato:
– per i progetti di investimento che al 2 giugno 2008 risultavano già avviati: a pena di decadenza dal contributo, il modello deve essere trasmesso dalle ore 10.00 del 13 giugno 2008
alle ore 24.00 del 13 luglio 2008;
– per i progetti di investimento avviati dopo il 2 giugno 2008: il modello deve essere trasmesso a partire dalle ore 10.00 del 13 giugno 2008.
La trasmissione deve essere effettata con modalità telematica mediante il software «CREDITOFAS» disponibile sul sito dell’Agenzia a partire dal 12 giugno 2008.

Modello FAS

Istruzioni per la compilazione

Agenzia delle Entrate, provvedimento prot. 91610 del 10 giugno 2008

Leggi Anche
Scrivi un commento