Minore è la porzione, più le donne si piacciono

Minore è la porzione, più le donne si piacciono

Quanto cibo si trova nel piatto non è solo questione di alimentazione o salute, ma anche di bellezza: quando una donna cena con un uomo, infatti, sceglie meno calorie rispetto ad un
pranzo mono sesso.

A dirlo, uno studio della McMaster University di Hamilton (Canada), pubblicato dalla rivista “Appetite”. I ricercatori hanno notato come qualità e quantità degli alimenti sia
influenzata dal compagno di mangiata delle signore.

Spiegano gli studiosi: “Dall`osservazione del pranzo di alcuni studenti in tre grandi mense universitarie con una vasta scelta di prodotti alimentari a disposizione, è emerso che le
donne in compagnia del `sesso forte` preferiscono consumare alimenti con meno calorie rispetto al quantitativo consumato in compagnia delle donne”. Per i ricercatori, tale fatto è una
causa “Dell’attrattiva insita nelle piccole quantità di cibo dalle quali le donne si sentono, consciamente o inconsciamente, affascinate”.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento