L’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo e Colorno

L’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo e Colorno

L’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo e Colorno, la prima in Europa, ha il merito indiscusso di integrare in senso umanistico i limiti dell’educazione sensoriale e
linguistica con la conoscenza del territorio, degli artigiani, della storia dei prodotti e del loro trattamento culinario.

Il corpo docente è di eccellenza e i programmi di insegnamento sono all’avanguardia nel panorama accademico europeo.

L’insegnamento, che trova spazi nuovi oltre la fattoria sabauda di Pollenzo e la reggia dei Farnese, si completa nelle industrie, nelle vigne, nelle malghe, dentro e fuori d’Italia, in ogni
luogo d’esperienza e di elaborazione dove c’è qualcosa di nuovo e di nuovo da imparare.

Il pensiero gastronomico del laureato è per operare sia nella pubblicistica sia nei settori produttivi, sia come gestore, sia come promotore insomma come esperto di una cultura spesso
interpretata come ludica ed edonistica.  

                         
La signora in Rosso in esclusiva per Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento