Luca Gardini e Supercap: se il tappo è a prova di Sommelier, il vino è salvo

Luca Gardini e Supercap: se il tappo è a prova di Sommelier, il vino è salvo

Milano, 24 giugno 2013
Ci complimentiamo con Supercap per la scelta effettuata: sarà un successo annunziato.

Mi viene in mente quando verso la fine degli anni ’70 ho incontrato Reinhold Messner, nei laboratori della Ferrino a vicino a Torino, che per diverso tempo ha collaborato direttamente con
l’ing. Ferrino, il Dott. Rabaioli, il sig. Minio…). Allora, per andare in campeggio, si usavano le tende a casetta o le piccole tende canadesi. Il problema era quello di riuscire a creare una
tenda molto più leggera ma con un altissimo potere coibentante, ed in più, facile da montare in pochissimo tempo. L’esperienza di
Reinhold in montagna e dei bivacchi,
le scalate estreme in condizioni climatiche spesso proibitive (non dimentichiamo che ha anche perso il fratello Günther sul Nanga Parbat, il 29 giugno 1970 ) che l’anno portato sulle 14
più alte vette del mondo, sono stai determinanti per creare la tenda ad Igloo: un grande successo anche commerciale!

Quanti vini avrà assaggiato il nostro Luca, quanti difetti avrà memorizzato nella “Ram” del suo cervello? Siamo certi che questi dati “elaborati” coi tecnici della Supercap
porterà a realizzare una chiusura ottimale per custodire, nel migliore dei modi, anche i migliori vini da invecchiamento.

Giuseppe Danielli
Direttore e Fondatore
Newsfood.com

Ecco cosa ci dice l’azienda sulla collaborazione con Luca Gardini:
I consigli e le indicazioni tecniche del Miglior Sommelier del Mondo 2010 guideranno la fase di studio e di ricerca dell’azienda per la messa a punto di una
chiusura rivoluzionaria

Quando un’azienda decide di fare un passo avanti e di mettersi alla prova per creare un prodotto unico e rivoluzionario i risultati possono essere stupefacenti.

Supercap Srl, l’azienda marchigiana leader nella produzione di tappi e chiusure sintetiche,  ha voluto al suo fianco il naso e il palato di Luca Gardini che, con la sua esperienza,
guiderà l’azienda nelle fasi di studio e di ricerca per la creazione di una chiusura “a prova di sommelier”.
Per raggiungere questo traguardo ambizioso e garantire la messa a punto di un prodotto con caratteristiche tecniche innovative e performance qualitative d’eccellenza,  capace di unire
i pregi del sughero alle caratteristiche tecniche del sintetico, Supercap Srl ha scelto quindi di collaborare con un vero esperto del settore.

Gli obiettivi di questo progetto? Supercap Srl promette di farvi dimenticare presto il problema del vino che “sa di tappo”, le chiusure che si sbriciolano all’apertura, i prodotti che
deperiscono nel tempo a causa della mancata tenuta del tappo.

La Redazione  
Per sapere di più sul nostro campione dei Sommelier, ecco cosa ha pubblicato Newsfood.com su di lui:

Digitare in Google oppure cliccare qui:
“LUCA GARDINI” site:newsfood.com
Circa 84 risultati (0,20 secondi)

 

Newsfood.com

 

Leggi Anche
Scrivi un commento