FREE REAL TIME DAILY NEWS

Le ricette di Natale di Forno Bonomi

Le ricette di Natale di Forno Bonomi

By Redazione

Forno Bonomi, primo produttore al mondo di Savoiardi, rinomato per le sue celebri dolcezze di montagna, propone una rivisitazione di alcuni dei dolci più

rinomati della pasticceria italiana e non solo, per i quali, secondo le ricette della tradizione, offre già la migliore scelta di savoiardi e Base Mille Foglie, best seller di gamma che, come gli Amaretti, sono approvati dalla Federazione Italiana Cuochi e conservano tutta la fragranza di prodotti Made in Italy appena sfornati.

Tre grandi classici che piacciono sempre, tanto golosi quanto facili da realizzare, vengono riproposti nel rispetto delle ricette originali con la sapiente combinazione di ingredienti natalizi che si coniugano in una deliziosa alchimia di sapori dagli accordi sublimi e speziati. Melograno, cannella, torrone, cioccolato, complici dell’abilità creativa di Alex Li Calzi, food lover appassionato – in arte social @lorsoincucina – renderanno speciale ogni proposta: deliziosa, scenografica ed evocative per rallegrare la convivialità e portare la festa in tavola!

CHEESECAKE AL CIOCCOLATO E AMARETTI TIRAMISU AL MELOGRANO

MILLE FOGLIE AL TORRONE

Tutte le ricette de @lorsoincucina saranno disponibili dal primo dicembre anche con la brochure digitale di Forno Bonomi “La Festa è in Tavola” scaricabile gratuitamente dal sito fornobonomi.com

La gamma FORNO BONOMI è composta da 25 referenze: oltre ai Savoiardi e alla Torta Frolla di Verona, comprende dolci tipici come amaretti, sfogliatine classiche e mignon, frollini, frolle al burro, basi per pasticceria, il Kit Tiramisù, le Mini Sfoglie salate e tante altre delizie. la Federazione Italiana Cuochi, ha conferito il logo “APPROVATO DA FIC Fedederazione Italiana Cuochi” per la base Millefoglie, i Savoiardi e gli Amaretti, quale “sigillo” autorevole di qualità e italianità a testimonianza di una stretta collaborazione con uno degli enti più accreditati nel food, che decreta il valore aggiunto del prodotto a beneficio della Grande Distribuzione Organizzata e del consumatore.

CHEESCAKE AL CIOCCOLATO ED AMARETTI

@lorsoincucina

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

UNO STAMPO DA 23 CM

250 g di Amaretti Forno Bonomi 150 g di burro

PER LA CREMA

600 g di formaggio spalmabile fresco

150 g di yogurt 4 uova medie

150 g zucchero semolato panna fresca liquida 50 ml 100 g di cioccolato fondente 1 cucchiaio di cannella

PER LA DECORAZIONE

200 g di cioccolato fondente

100 ml di panna fresca Amaretti, frutti rossi e zuccherini a piacere

PROCEDIMENTO

Fate sciogliere il burro in un pentolino a fuoco lento e mettetelo da parte. Tritate finemente gli Amaretti Forno Bonomi con il tritatutto, unite il burro e mescolate per bene. Imburrate la tortiera a stampo e assicuratevi che il gancio della cerniera sia chiuso, quindi versate il composto ottenuto, livellate e pressate bene per creare la base della vostra Cheesecake. Riponete la tortiera in frigorifero per 20 minuti.

Per la crema: in una ciotola capiente mescolate uova e zucchero e poi sbattete con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema spumosa (5 minuti circa). Unite la panna liquida, il formaggio spalmabile, il cioccolato fuso, un cucchiaino di cannella e per finire lo yogurt. Continuate a sbattere fino a che la crema sarà liscia e priva di grumi. Prendete dal frigo la tortiera e versate all’interno tutto il composto. Mettete in forno statico preriscaldato a 150°C per 60 minuti.

Ganache per il topping: scaldate la panna in un pentolino e versate anche il cioccolato a scaglie, spegnete solo quando si saranno sciolte bene e lasciate raffreddare. Quando sarà tiepida, versate la ganache sulla superficie della cheesecake e decorate a piacere con gli Amaretti Forno Bonomi, zuccherini e frutti rossi.

Conservate in frigo per almeno 4 ore prima di servirla.

TIRAMISÙ AL MELOGRANO

@lorsoincucina

INGREDIENTI PER 8/10 PERSONE

400 g di savoiardi

250 ml di succo di melograno 100 g di latte condensato 500 g di mascarpone

300 ml panna da montare

 

PER LA DECORAZIONE

150 ml di succo di melograno 50 g di chicchi di melograno 20 g di amido di mais

40 g di zucchero semolato foglioline di menta a piacere

PROCEDIMENTO

Prendete dal frigorifero la panna fresca, il mascarpone ed il latte condensato e mescolateli insieme in una ciotola. Con l’aiuto delle fruste elettriche montate il composto fino a rassodarlo. Prendete dei melograni maturi spremeteli per ricavarne il succo. Intingete i savoiardi nel succo e adagiateli su una pirofila per creare il primo strato e ricoprite con la crema. Ripetete la procedura 3 volte e poi Lasciate riposare in frigo per almeno mezzora.

Coulisse per il topping: stemperate 150 ml di succo di melograno con lo zucchero e l’amido di mais. Versate in un pentolino e portate a bollore, mentre mescolate con l’aiuto di una frusta da cucina fino a quando il liquido non si sarà addensato. Quando la coulisse di melograno sarà fredda potete versarla sulla superfice del tiramisù e livellare bene con una spatola. Decorate con ciuffi di crema, chicchi di melograno e foglioline di menta fresca. Lasciate risposare in frigo per un’ora e servite.

MILLEFOGLIE AL TORRONE

@lorsoincucina

INGREDIENTI PER 8 PORZIONI

400 gr di latte intero fresco 100 gr di panna liquida fresca 6 tuorli medi freschissimi

150 gr di zucchero

30 gr di farina ’00

20 gr di fecola di patate

1 cucchiaio di estratto di vaniglia

1 confezione di Base Millefoglie Forno Bonomi 250 g di torrone morbido

frutti rossi e zucchero a velo a piacere per decorare

PROCEDIMENTO

Per la farcia: montate i tuorli con lo zucchero e la vaniglia per 5 minuti circa. Aiutatevi con delle fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Proseguite aggiungendo al composto la farina e la fecola setacciate. Amalgamate con le fruste elettriche fino ad ottenere un prodotto omogeneo senza grumi e perfettamente montato. In un pentolino mescolate il latte con la panna e portate ad ebollizione ma appena vedrete le prime bollicine, allontanate dal fuoco e versate subito il composto di tuorlo, zucchero e farine, riponete nuovamente il pentolino sul fuoco moderato. Dopo circa 1 minuto vedrete apparire in superficie dei “crateri”, sono le bolle di latte che bucano la superficie del composto ottenuto con i tuorli e piano piano si staccherà dai bordi della pentola lasciando il posto al latte. A questo punto mescolate con una frusta a mano dopo aver spento il fuoco. Miscelate energicamente e la crema è pronta. Lasciatela raffreddare e mettetela in frigo per almeno 4 ore.

Per la composizione: riprendete la crema dal frigo, mescolatela nuovamente con una frusta e versatela in una sacca da pasticcere con un beccuccio a stella. A parte tritate e sminuzzate il torrone a piccole scaglie.

Prendete la prima Base di Millefoglie Bonomi e mettetela su un vassoio. Farcite la superficie con crema e le scagli di torrone; quindi, coprite con una seconda base di Millefoglie e farcite nuovamente. Coprite con l’ultimo strato di Millefoglie, decorate la superficie della composizione e i lati con zucchero a velo, frutti rossi e tocchetti di torrone. Lasciate riposare 30 minuti e servite.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: