Le prime immagini del Polo Nord di Marte inviate da Phoenix

Con l’urlo degli scienziati del centro Nasa di Pasadena è iniziata l’avventura marziana della sonda Phoenix, atterrata sulla cosiddetta pianura artica quando in Italia mancava poco alle
due di notte. La sonda era partita da Cape Canaveral nell’agosto del 2007.

Poco dopo l’atterraggio la «Fenice» ha inviato le prime immagini mai giunte dal polo nord di Marte, per poi iniziare a dispiegare gli strumenti del suo laboratorio. Phoenix infatti
ha come missione la scoperta della presenza di vita sul pianeta e per questo perforerà il suolo e invierà i dati dei campioni raccolti sulla terra, a 275 milioni di chilometri di
distanza.

Leggi Anche
Scrivi un commento