Le borse europee aprono in forte calo, crollano i mercati asiatici

Le borse europee aprono in forte calo, crollano i mercati asiatici

 

L’effetto Obama non basta a risollevare le borse.

E’ durata infatti pochissimo l’euforia per l’elezione del neopresidente Usa, poi già nella giornata di ieri tutti i mercati europei hanno chiuso con il segno meno.

Pesante Wall Steet che ha perso oltre il 5 %.

Crollano oggi i mercati asiatici, con Tokyo in ribasso del 6,53%. I peggiori sono Hong Kong e Seul che lasciano sul terreno oltre il 7 %.

Aprono con il segno meno anche tutte le borse europee: Milano cede il 2,83% Londra il 2,62%, Francoforte l’1,26%, Parigi il 3,05%.

Attesa delle decisioni della Bce che oggi dovrebbe tagliare i tassi di mezzo punto.

Leggi Anche
Scrivi un commento