Le alici Rizzoli Emanuelli debuttano al cinema con la campagna pubblicitaria nel circuito DCA

Le alici Rizzoli Emanuelli debuttano al cinema con la campagna pubblicitaria nel circuito DCA

Dal 17 giugno, per due settimane, le alici Rizzoli Emanuelli volano al cinema, protagoniste della campagna pubblicitaria di brand e di prodotto in più di 800 cinema UCI-The Space.

Al centro della campagna, uno spot di 30”, realizzato dall’agenzia “Lampi. Comunicazione illuminata.”, che racconta i valori distintivi delle alici Rizzoli Emanuelli certificate MSC, partendo dalla pesca sostenibile al cerchio nel rispetto dell’ecosistema marino, passando per la lavorazione artigianale, rigorosamente a mano, direttamente sul luogo di pesca. L’ultima inquadratura è su Massimo Rizzoli, Direttore generale dell’azienda di famiglia, che garantisce personalmente l’alta qualità delle sue alici.

Un video emozionale che parte dal mare per mostrare, nel dettaglio, la pesca notturna con l’uso di lampare, che Rizzoli effettua solo in primavera quando gli esemplari sono più grandi e carnosi, nello stesso modo da oltre 115 anni.  Lo spot sottolinea poi i pilastri del marchio Rizzoli, ovvero l’alta qualità della materia prima lavorata secondo l’antica Regola Rizzoli, la storicità d’impresa, la tradizione e l’innovazione dei processi di produzione.

In occasione dei nostri 115 anni di storia, abbiamo scelto di tornare in comunicazione nei circuiti cinematografici, perché vogliamo contribuire a sostenere il rilancio dei cinema nella certezza che, dopo questo lungo periodo di chiusura per l’emergenza sanitaria, la gente abbia voglia di tornare nelle sale. Per questa campagna abbiamo scelto uno spot che valorizzi il nostro metodo di pesca sostenibile, al cerchio con l’uso di lampare, e la lavorazione a mano come facciamo da oltre 115 anni per conservare tutto il sapore e l’eccellenza delle migliori alici. Perché con Rizzoli la vita è saporita”, ha dichiarato Federica Siri, Marketing & Trade Marketing Manager di Rizzoli Emanuelli.

Leggi Anche
Scrivi un commento