Latte contaminato? Acquista locale

Latte contaminato? Acquista locale

 

In seguito all’emergenza latte contaminato, il Ministro Zaia, sul quotidiano «Il Tempo» di oggi, indica alcuni consigli per i consumatori garantendo il latte italiano come
prodotto ipercontrollato e di qualità: «l’attività di controllo del Ministero della Salute è efficiente, capillare e sicura – continua il Ministro – per
scongiurare che i prodotti pericolosi di origine cinese possano finire nelle nostre tavole l’unico suggerimento che posso dare è quello di consumare prodotti della nostra
agricoltura, prodotti certificati, a denominazione».

Attualmente è possibile comprare locale, a km 0, presso i mercati contadini attivi in quasi tutte le regioni italiane

Secondo un sondaggio condotto sul portale MercatidelContadino.it su 10000 votanti, il 31% acquista al mercato contadino ortofrutta, il 22% uova, il 15% salumi, il 12% latte. Un altro
sondaggio, attualmente in corso, individua come il 26% circa dei consumatori votanti acquista al mercato contadino per la convenienza, il 24% circa per il contatto diretto con il
produttore, il 22% circa per la qualità e il 21% circa per la freschezza dei prodotti.

Dario Gelo/Kmzero/Newsfood.com

 

Leggi Anche
Scrivi un commento