L’agricoltura familiare reagisce alla «crisi» alimentare. Quale appoggio da parte delle politiche agricole

 

Si inserisce nell’ambito delle attività della Campagna «EuropAfrica-Terre Contadine», e costituisce un momento di confronto sul tema delle politiche
agricole, del commercio e dell’integrazione regionale, e sui modelli di produzione e sviluppo dei territori.

Il congresso rappresenta l’occasione per intrecciare un dialogo su queste tematiche tra rappresentanti delle organizzazioni contadine europee e africane, esponenti della
società civile italiana e rappresentanti delle istituzioni africane, europee ed internazionali, ed ha l’obiettivo di promuovere un dialogo costruttivo tra tutti gli
esponenti.

Il congresso si svolge a pochi giorni dalla «Giornata Mondiale dell’Alimentazione» del 16 Ottobre, inserita nell’ambito della sessione sulla
«Sicurezza Alimentare Mondiale» organizzata dalla FAO (14-17 ottobre), e nel corso dei lavori di comunicazione della Commissione europea focalizzati sul tema
dell’integrazione regionale nei paesi ACP.

La Campagna «EuropAfrica-Terre Contadine: per un’agricoltura solidale e sostenibile nel Nord come nel Sud del mondo» nasce con lo scopo di avvicinare le
organizzazioni contadine e la società civile africana ed europea in una riflessione e in un’azione comune rispetto alle grandi questioni delle politiche agroalimentari, del
commercio agricolo e della cooperazione nel Nord come nel Sud del mondo (www.europafrica.info).

Durante il convegno saranno offerti coffee break e un rinfresco a base di prodotti biologici.

9:30 – 10:00

– Saluti
– Introduzione agli obiettivi e all’organizzazione del Congresso

10:00 – 11:30

– Politiche agricole, commercio e integrazione regionale
– Introduzione : Jean Balié, Dipartimento del Settore Agricoltura e Sviluppo Economico,

FAOPresentazione: (10 minuti ciascuno)
 

– Philip Kiriro, Presidente della Federazione di contadini dell’Africa Orientale (EAFF)
Viwanou Gnassounou, Dipartimento di Sviluppo economico sostenibile e Commercio, Segretariato generale del Gruppo ACP*
– Yves Someville, Federazione dell’Agricoltura Wallonne, Belgio
– Peter Thompson, Direttore Commercio e Sviluppo, DG Commercio, Commissione Europea *
– Discussione

11:30 – 12:00 coffee break

12:00 – 13:30

– Politiche agricole, modelli di produzione e sviluppo dei territori: le risposte dall’agricoltura familiare
– Introduzione: Pasquale De Muro, Facoltà di Economia, Università Roma Tre

Presentazione: (10 minuti ciascuno)

– Elisabeth Atangana, Presidente della Piattaforma Regionale di Organizzazioni Contadine dell’Africa Centrale (PROPAC)
– Josué Dioné, Direttore della Divisione Sicurezza Alimentare e Sviluppo Sostenibile, Commissione Economica per l’Africa *
– Ibrahim Assane Mayaki, Direttore Esecutivo, Rural Hub, Dakar
– Géza Varga, Fondazione Gaia, Ungheria
– Catherine Combette, Direttore Generale dell’Unità ACP e Sud Africa, FAO, Aiuto Umanitario, DG Sviluppo Agricolo e Rurale, Commissione Europea *
– Discussione

13:30- 15:00 pausa pranzo

THE UK FOOD GROUP

15:00 – 17:00

Panel dei decisori: quali le proposte?

Prima parte

Introduzione (10 minuti di sintesi della discussione della mattinata)

Relatori: (15 minuti ciascuno)

– Ndiogou Fall, Presidente della Rete di Organizzazioni contadine e di produttori agricoli dell’Africa Occidentale (ROPPA)
– Edson Mpiysi, Presidente della Divisione per l’Agricoltura e la Sicurezza Alimentare, Commissione Unione Africana *
– Sergio Marini, Presidente di Coldiretti – Italia
– Philip Mikos, Direttore DG Sviluppo, B2 Gestione Sostenibile delle Risorse Natural Commissione EuropeaMireille Guigaz, Ambasciatrice, rappresentante permanente della Francia presso la
FAO*
– Discussione

17:00 – 17:30 coffee break

17:30 – 18:30

Panel dei decisori: quali le proposte?

Seconda parte

Reazioni delle istituzioni internazionali: (15 minuti ciascuno)

– Kostas Stamoulis, Capo Dipartimento del Settore Agricoltura e Sviluppo Economico, FAO
– Jean-Philippe Audinet, Direttore Esecutivo , Divisone Politica, IFAD

Ultimo giro di interventi (5 minuti ciascuno)

18:30

Conclusioni

* da confermare

 

Leggi Anche
Scrivi un commento