L’acqua ed il Web. Nasce In a Bottle, il primo waterzine italiano

L’acqua ed il Web. Nasce In a Bottle, il primo waterzine italiano

Il mondo delle riviste si tuffa in acqua. Nasce infatti “In a Bottle”, rivista online dedicata all’acqua minerale. Dietro la sua fondazione, l’incontro tra dimensione economica ed
interesse sulla materia.

Il settore dell’acqua è protagonista dell’industria italiana, capace di vantare un giro d’affari complessivo di 2.100 miliardi di Euro e la presenza di 165 aziende, autrici di 290
diversi e 11.900 litri imbottigliati. E poi l’interesse del pubblico, sempre più attento alla natura di quello che beve, sempre più capace di scegliere in base a gusto e volere
personale.

  Così, Gruppo Sanpellegrino  ha fondato la rivista e la ha affidata a Prisca Peroni, una lunga carriera nel settore delle Relazioni Esterne.
Secondo Peroni, “In a Bottle” è uno waterzine (fusione di water e magazine), pensato per “Raggiungere un pubblico anche molto differenziato e far conoscere questa risorsa
sotto diversi punti di vista: fonte di benessere, ispiratrice di tendenze, contenitore di storia e cultura”.

Da qui il nome, che ricorda la pratica marinara di comunicare tramite messaggi inseriti in bottiglie affidate alle acque. In nome di tale voglia di comunicare, il magazine si pone come “Punto
di contatto, d’incontro, di passione”, i suoi contenuti divisi in sette sezioni: Le News, informazioni sulle novita’, gli eventi, le iniziative, gli incontri, gli studi e le ricerche
legate all’acqua minerale sia in Italia sia a livello internazionale; Territorio, il contributo dell’acqua minerale a favore della zona d’origine, in termini di tutela, cura, occupazione;
Benessere, informazioni e notizie in merito all’importanza dell’acqua e di una idratazione di qualita’ per il corpo e la mente.

A salutare con fiducia la nuova rivista, Stefano Agostini, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Sanpellegrino. Secondo Agostini, “Sostenere il valore dell’acqua minerale per
noi rappresenta un impegno e un dovere a cui teniamo molto. La nostra missione è, infatti, garantire all’acqua un futuro di qualità, attraverso progetti e attività, che
mirano alla sua valorizzazione, tutela e promozione”.

LINK a In a Bottle

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento