La domenica di Wine Show: dalla Guida al vino quotidiano di Slow Food ai mini-corsi Fisar per “sapere i sapori del vino”

La domenica di Wine Show: dalla Guida al vino quotidiano di Slow Food ai mini-corsi Fisar per “sapere i sapori del vino”

Taglio del nastro per Wine Show stamane con l’Assessore regionale all’Agricoltura Mino Taricco, il presidente di Slow Food Italia Roberto Burdese e Andrea Varnier, direttore generale di Lingotto
Fiere, a seguito del convegno di apertura che ha proposto una riflessione sul mondo del vino tra crisi, proibizionismo e nuove scelte per il futuro del settore, evidenziando la necessità
una politica di programmazione nei territori del vino (R. Burdese).

Si è aperto così il nuovo Salone del vino, ribattezzato Wine Show, nella sua nuova veste rivolta agli eno-appassionati, organizzato da Lingotto Fiere-gruppo GL events Italia, a
Torino dal 24 al 26 ottobre (ingresso 10€, www.wineshow.it).

Ricchissimo il calendario di domenica 25, a partire – evento clou – dalla presentazione della Guida al vino quotidiano di Slow Food, edizione 2010, in Sala Gialla alle 10.30. Le oltre 250
etichette premiate saranno protagoniste della Grande degustazione all’Enoteca degli Autoctoni, presenti i produttori, dalle 16. Vini di qualità a prezzi ragionevoli: ecco il trend di
consumo degli italiani in tempo di crisi. Una tendenza che potrebbe consolidarsi nel tempo. E Slow Food Editore punta decisamente su questo mercato, con uno strumento che può aiutare
appassionati e semplici consumatori a bere bene con un occhio di riguardo al portafoglio. La guida Slow Food n. 8 del bere quotidiano ha recensito 1.700 aziende; per ognuna sono segnalati fino a
3 vini venduti a non più di 10 euro in cantina; i vini con un rapporto molto favorevole tra qualità e prezzo sono indicati con la loro etichetta, un riconoscimento attribuito ad
oltre 300 vini.

Alcuni tra gli altri appuntamenti in programma:

Per sapere i sapori del vino:
minicorso di educazione al gusto, organizzato da Fisar-Federazione Italiana Sommelier Albergatori Ristoratori, in Sala Dioniso alle 10.30.

Food Show:
cioccolato e dessert, all’Arena Dolc’è con i maestri pasticceri dell’Associazione Arte in Tavola, alle 11.

Shaker e lampada:
concorso in cui si sfidano maitre e barman professionisti con la spettacolarità delle fiamme abbinate alla creazione di miscele alcoliche, all’Arena Dolc’è alle 15.

Ottavianello e Sussumaniello:
per i racconti – con degustazione – degli autoctoni di GoWine all’Enoteca degli Autoctoni alle 15.

I giorni del vino:
365 assaggi meditati e raccontati, presentato dall’autore Paolo Massobrio, alla piazzetta Cinzano alle 17.30.

I segreti del legno:
Laboratorio del Gusto di Slow Food in Sala Dioniso alle 18.

Perchè produrre un vino biologico?:
confronto tra due aziende vitivinicole della provincia di Torino organizzato da Camera di commercio alle 18.

Leggi Anche
Scrivi un commento