KlimaHouse 2010: la Fiera per l’ambiente e l’edilizia

KlimaHouse 2010: la Fiera per l’ambiente e l’edilizia

L’IDEA DI KLIMAHOUSE

L’energia e il termine centrale di cui si tratta tutto in questo secolo, perché l’energia è il fondamento della vita e la garanzia per il benessere. Nel settore costruzioni esistono
alternative tecniche ed economiche per il risparmio energetico e per la protezione della natura.
Un importante appuntamento su questo tema è la fiera KLIMAHOUSE. Il progetto „CasaClima” sviluppato in Alto Adige che rispetta questi criteri sta facendo  scuola in tutta
Italia. 
CasaClima rappresenta una nuova cultura edile per l’abitazione moderna, che unisce sostenibilità, drastica riduzione dei costi energetici e una perfetta climatizzazione
dell’ambiente.
 
COSA DICONO DI KLIMAHOUSE…

Roland Gabasch – Responsabile Marketing Naturalia Bau
“Sono giunte molte persone e per noi Klimahouse è andata davvero bene. C’è sempre più qualità tra i visitatori e notiamo che questo vale anche per i privati. Per noi,
infatti, sono importanti gli operatori del settore, ma anche gli utenti finali, che spesso danno gli input ai progettisti.
Per quanto riguarda la crisi del mercato, fino ad oggi noi possiamo dire di non averla sentita, il 2008 è stato un buon anno e abbiamo invitato 13.000 abbonati attraverso una nostra
newsletter inviata direttamente per prepararci all’evento di quest’anno.
Sicuramente saremo presenti anche alla prossima edizione, per noi Klimahouse è l’unica fiera alla quale vogliamo partecipare, sia all’edizione bolzanina che a quella itinerante.”

Susanna Mammi – Presidente di ANIT
“Klimahouse 09 è andata bene, abbiamo accolto al nostro stand sia professionisti sia utenti finali.
A livello nazionale il nostro Paese, attraverso le nuove normative, è riuscito ad attirare l’attenzione dei cittadini e questo è un obiettivo molto importante. Questo si nota anche
nelle fiere: tempo fa l’utente finale non partecipava alle manifestazioni specializzate, mentre oggi si vede che il privato si sente coinvolto e alla quarta edizione ne abbiamo registrata una
buona presenza.
Ritengo fondamentale e giusto che anche le aziende si preparino quindi ad accogliere anche l’utente finale. Al nostro stand presentiamo Casa Kioto che piace molto al privato e abbiamo ottenuto un
buon riscontro. Anche i nostri due forum sono andati molto bene, abbiamo registrato 100 presenze a ognuno.”

Franco Giacomoni – Responsabile Marketing Geosystem
“Sono tre anni che veniamo a Klimahouse. L’affluenza di quest’anno è buona ed è importante per noi essere presenti. La nostra impressione su quest’edizione è addirittura
migliore di quella delle edizioni precedenti: si rileva una sempre maggiore qualità nei visitatori. Parlano tutti di crisi, forse nell’edilizia abitativa effettivamente c’è un po’
di stasi, ma dai risultati della fiera questo non sembra essere vero e l’interesse è sempre molto.”

PERCHÈ VISITARE…

Come ospite della KLIMAHOUSE 2010 avrà la possibilità di incontrare gli specialisti del settore e di ottenere informazioni importanti sulle novità nella costruzione che
sfrutta l’utilizzo efficiente dell´energia. Inoltre, potrà stabilire nuovi contatti e confrontarsi con gli altri visitatori in un ambiente assolutamente piacevole e rilassante.
Bolzano, città-capoluogo dell’Alto Adige, rappresenta il luogo ideale per ospitare una fiera sul risparmio energetico nell’edilizia: non esiste un altra regione italiana che ha risposto in
maniera così determinata alle nuove esigenze di risparmio energetico.

Sopratutto grazie al progetto “CasaClima” (in vigore da 2002), che già anticipa le richieste delle direttive Europee ed informa in maniera semplice il sul consumo energetico dell’edificio.
Da gennaio 2005 tutte le nuove case costruite in Alto Adige devono rispettare lo standard minimo di risparmio energetico corrispondente alla “CasaClima” di classe C (meno di 70 kWh/m2
all´anno).
L’industria e l’artigianato edile altoatesino sono insieme ai progettisti locali, già coinvolti nel risparmio energetico nell’edilizia da parecchio tempo. Testimonianza di questo
coinvolgimento sono le oltre 500 ditte artigianali edili specializzate e certificate nella costruzione e certificazione di “CasaClima” e oltre 270 progettisti certificati per “CasaClima”.

Leggi Anche
Scrivi un commento