Ismea, il raccolto del mais registra il 7%

 

Roma – Cresce la produzione di mais in Italia. Il raccolto di granoturco quest’anno si attesterà attorno ai 10,5 milioni di tonnellate, in crescita del 6,7% rispetto allo
scorso anno. E’ quanto emerge da un’indagine su un campione di aziende agricole nazionali condotta dall’Ismea, che sottolinea come tale risultato sia ascrivibile a un incremento delle
rese medie per ettaro (9,7 t/ha contro le 9,3 del 2007) e ai maggiori investimenti ( 3% sul 2007).

Nel dettaglio territoriale, emerge un marcato incremento della produzione nel Nord-Ovest (4,7 milioni di tonnellate circa, 10%), per i maggiori investimenti ( 6%) e delle rese ( 4,5%).

Meno rilevante l’aumento nel Nord Est, dove il raccolto dovrebbe superare quest’anno i 5 milioni di tonnellate ( 5,6%). Per quanto riguarda il Centro-Sud, invece, dove si prevede al
contrario un calo del 6% della produzione (767.000 tonnellate circa), il risultato negativo è attribuibile alla flessione degli investimenti dell’11%, compensata solo in parte da
un aumento del 6% delle rese medie. L’Ismea conclude con un accenno al mercato, sottolineando che l’esordio della campagna di commercializzazione 2008/09 – sottolinea l’Ismea –
evidenzia un andamento in forte calo dei listini all’origine nelle principali piazze italiane (a settembre -20% rispetto ad agosto e -36% rispetto a settembre 2007). (ANSA).

Leggi Anche
Scrivi un commento