Incidenti lavoro, Damiano: «fenomeno ancora vistoso»

Il ministro del Lavoro Cesare Damiano ieri al Quirinale, alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e di una delegazione dell’Associazione nazionale Mutilati ed Invalidi
del Lavoro guidata dal Presidente Piero Mercandelli, in occasione della presentazione del secondo rapporto dell’Anmil sugli incidenti sul lavoro in Italia, pur confermando la gravità del
fenomeno, ha sottolineato il cambiamento di rotta rispetto al passato.

«Si è registrata nell’ultimo periodo un’inversione di tendenza, ma gli oltre 1300 morti del 2006 segnalano che il fenomeno delle morti bianche è ancora vistoso. Le leggi in
Italia ci sono, ha ribadito il ministro, ma vanno applicate. E, per farlo, serve una cultura della sicurezza ed un senso di responsabilità di tutte le parti in causa».

Rapporto Anmil (PDF 268Kb)

Leggi Anche
Scrivi un commento