Imprese iscritte nel registro internazionale esonerate dal versamento dei contributi

D: In quali casi compete lo sgravio totale dei contributi Ipsema? Le aziende che esercitano la pesca pagano i contributi o sono esonerate?

R: Lo sgravio totale spetta:

a) alle Imprese iscritte nel registro internazionale che sono esonerate dal versamento dei contributi;
b) per le navi che fanno cabotaggio superiore alle cento miglia e sono iscritte nei registri internazionali. Va però sempre pagato il contributo 0,08%.

Lo sgravio è riconosciuto da IPSEMA dietro dichiarazione di responsabilità dell’armatore.
Sono prorogati nel 2008 i benefici riconosciuti alle imprese che esercitano attività di cabotaggio.
Il beneficio è fissato nello sgravio del 50% dei contributi dovuti (misura definitiva per il 2007 e provvisoria per il 2008, in attesa che sia ratificata dalla Commissione europea).

Nel frattempo l’IPSEMA riconosce lo sgravio 2008 (dietro dichiarazione di responsabilità) salvo recupero.
Per quanto riguarda le aziende che esercitano la pesca gli sgravi sono riconosciuti solo all’equipaggio con cittadinanza italiana e UE mentre per il personale extracomunitario è previsto
il pagamento di una aliquota piena. Tali aziende in base alla Circolare Ipsema n. 3 del 2008 non pagano alcun contributo se si tratta di pesca oltre gli stretti, pagano il 30% del dovuto se
esercitano pesca mediterranea, pagano il 20% se esercitano la pesca costiera, salvo diverso parere della Commissione europea.

Leggi Anche
Scrivi un commento