Il VisualFood di Rita Loccisano dal TG1 a Newsfood.com, con sorpresa a breve

Il VisualFood di Rita Loccisano dal TG1 a Newsfood.com, con sorpresa a breve

Vedi video di Rita Loccisano: (clicca qui)

Classe 1973, nata in Calabria ma trapiantata a Modena, Rita Loccisano in arte Rosemary, promuove con il suo VisualFood un’arte del decorare etica ed ecologista, in cui il cibo si fa bello senza
sprechi!

Protagonista nei giorni scorsi in un servizio di Isabella Schiavone all’interno della rubrica del Tg1 “Tendenze”, Rita si è già fatta conoscere ed apprezzare dalla blogosfera grazie al suo sito “A mouse on the table”, che in poco meno di un anno è diventato un vero e proprio punto di riferimento per gli appassionati di intagli e decoro.

Ma considerarli tali è riduttivo e non tiene conto della filosofia che si cela dietro le piccole opere d’arte che sono però alla portata di tutti.
Non si tratta solo di intagli di frutta e verdura e le sue creazioni non solo guarniscono i piatti in maniera originale e spesso divertente.

Ecco cosa ci dice Rita:
“Non mi sento solo una Food designer, le decorazioni sono fatte pensando al momento in cui verranno consumate. Quindi non vengono utilizzati materiali potenzialmente pericolosi, come stecchini nascosti o colle varie per unire i pezzi.
Le mie creazioni non sono solo intaglio di frutta e verdura e non sono neppure le opere di grandi chef scultori e intagliatori, che normalmente e regolarmente, dopo aver fatto bella mostra di
sé, si buttano via.
Le mie creazioni sono qualcosa di nuovo, sono alla portata di tutti e hanno una loro etica: nulla finisce nella spazzatura.
Oltre a ortaggi, frutta e verdura, uso anche formaggi, salumi, pane… tutto quello che la mia fantasia riesce a trasformare in Visualfood per essere poi consumato.”

Rita,  questa tua attività è una passione, un lavoro? e dove ti porta?
Una passione sicuramente. Sì la decorazione in cucina, per me è una vera passione e la condivido non solo in rete, attraverso il mio sito, ma anche in tutta Italia organizzando corsi di VisualFood, rivolti sia a professionisti del settore, e promossi da enti di formazione professionale come Iscom e Confcommercio, che a casalinghe che desiderano stupire i propri ospiti.

Cosa presenti nei tuoi corsi e come fare per saperne di più?
Tra le proposte presentate durante i corsi, la realizzazione di bouquet di verdure e di frutta riscuote sempre un notevole successo.
Realizzarli è anche divertente e rilassante e ricevere i complimenti di chi li riceve accresce la nostra autostima. 
Sono bellissimi da vedere, ricchi di vitamine e sali minerali e, soprattutto mettono d’accordo tutti: vegani, celiaci, crudisti, persone a dieta e credenti di tutte le religioni.”

Se desiderate imparare l’arte del VisualFood e vedere Rita Loccisano in azione dal “vivo”, nella sezione “Appuntamenti” del blog “A mouse on the table” troverete tutte le informazioni sui corsi in programma.

Prossime date 2011: marzo Roma e provincia, aprile Genova, maggio Cagliari.

Rita Loccisano
“A mouse on the table”
amouseonthetable@gmail.com

…per aprile stiamo preparando una sorpresa per Rita … e per voi

Giuseppe Danielli
Newsfood.com

 

Leggi Anche
Scrivi un commento