Il rischio non è un mestiere

Dopo aver sostato nelle città di Roma, Firenze e Genova, la grande mostra itinerante per raccontare il lavoro, la salute e la sicurezza dei lavoratori, attraverso le collezioni degli
archivi Alinari, il più importante fondo fotografico documentario esistente in Italia e uno dei maggiori su scala mondiale, approda a Torino.

La mostra si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Curata dal Ministero del Lavoro, in collaborazione con la Fondazione per la Storia della Fotografia Fratelli Alinari
e l’Inail, sarà inaugurata martedì 1 aprile alle ore 18.00, alla presenza del Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale, On.le Cesare Damiano e del Presidente della Regione
Piemonte Mercedes Bresso.

La mostra vuole essere soprattutto un contributo, come ha spiegato il Ministro del Lavoro On.le Cesare Damiano, a «spezzare il silenzio che, troppo a lungo ha gravato sul mondo del lavoro
e sulle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori. E lo fa ripercorrendo la fatica quotidiana dei lavoratori fin dal secolo scorso».

La mostra offrirà ai visitatori, un percorso per immagini, delineato grazie ad una ricerca iconografica svolta per l’occasione, che testimonia l’evoluzione e il cambiamento delle
condizioni di lavoro in relazione al tema della sicurezza e della salute dei lavoratori nell’arco di quasi due secoli.

In questo contesto, la mostra si propone di offrire un materiale visivo che permetta di sensibilizzare e attrarre l’attenzione del grande pubblico, sviluppando una lettura critica e consapevole
del fenomeno, inquadrato nella sua dimensione storica.

L’apertura al pubblico è prevista dal lunedì al sabato dalle ore 10,00 alle 19,00. Ingresso gratuito.

Leggi Anche
Scrivi un commento