Il Canto del Gallo Nero in versione invernale

Alla sua quarta edizione, “Il Canto del Gallo Nero”, inizialmente un piccolo progetto sperimentale legato a degustazioni in alcuni centri culturali di Firenze (cinema, librerie, teatri, musei e
spazi espositivi) è diventato un appuntamento stabile nel corso degli anni per il Consorzio Vino Chianti Classico che attraverso il celebre marchio del Gallo Nero, sigilla una serie di
attività e eventi che hanno attinenza con la cultura, l’arte e l’espressione.

Il Canto del Gallo in quattro anni ha raccolto numerosi consensi di pubblico e stampa. Vino, olio, un paesaggio compunto di pievi e castelli, borghi e dimore, ma anche attenzione per la
cultura, ritmi meno frenetici, ricerca del piacere intellettuale: il vivere lento da tanti propugnato si incarna fra Firenze e Siena, e si ritrova nei riflessi rubino di un calice di Gallo
Nero, assaporato al termine di una rappresentazione teatrale.

Anche quest’anno le degustazioni partono in concomitanza dello spettacolo di Alessandro Benvenuti (venerdì 16 novembre), che al Teatro Puccini propone il cult “Ritorno a Casa Gori”
scritto con Ugo Chiti.

Per partecipare alle degustazioni (gratuite ma con posti limitati)

contattare la cassa del teatro allo 055 362067

Il canto del Gallo Nero Teatro Puccini

venerdì 16 novembre

Alessandro Benvenuti

venerdì 30 novembre

Alessandro Haber e Rocco Papaleo

sabato 8 dicembre

Neri Marcorè

sabato 13 dicembre

Paolo Poli

venerdì 25 gennaio

Ennio Marchetto

sabato 9 febbraio

Gian Marco Tognazzi e Bruno Armando

venerdì 22 febbraio

Banda Osiris

venerdì 7 marzo

Giorgio Tirabassi

venerdì 28 marzo

Ascanio Celestini

venerdì 11 aprile

Leggi Anche
Scrivi un commento